Feed RSS di Generazione Internet iscritti

La propria musica in streaming, con DropTunes e Dropbox

Molti di voi conoscono il servizio di hosting file Dropbox: da oggi è possibile aggiungere una funzionalità davvero interessante per chi non può fare a meno di avere sempre a portata di click la propria musica preferita. DropTunes è un servizio online gratuito che vi consente di ascoltare in streaming tutti i file audio che avete caricato nel vostro account Dropbox.

Per utilizzare DropTunes non avrete bisogno di effettuare alcuna configurazione: basta collegarsi all’homepage del servizio, inserire le proprie credenziali di accesso a Dropbox, navigare nella cartella pubblica contenente i propri file musicali e avviarne la riproduzione tramite il player integrato.

DropTunes crea una cartella nel vostro account di Dropbox contenente le informazioni per la riproduzione delle canzoni; i formati supportati sono mp3, m4a, ogg e wav. In base al vostro internet browser, potrete modificare la tecnologia del player scegliendo fra  HTML5 oppure Flash.

DropTunes - Screenshot

DropTunes - Screenshot

Nelle pagine informative di DropTunes, inoltre, gli sviluppatori anticipano la pubblicazione delle apposite app per iOS (iPhone e iPad) e per Android, tramite le quali potrete ascoltare in streaming la vostra musica di Dropbox direttamente dai vostri smartphone o tablet.

Considerazioni

DropTunes funziona alla perfezione, nonostante ciò vi consigliamo di organizzare bene i vostri file musicali in Dropbox e di disattivare la sincronizzazione automatica della cartella relativa ai file di DropTunes.

Link | DropTunes

Link | Dropbox

Altri articoli che ti potrebbero interessare:

Nessun commento

Lascia il tuo commento