Feed RSS di Generazione Internet iscritti

Bloccare l’accesso a Facebook da un computer: due metodi efficaci

Se per qualsiasi ragione avete l’esigenza di bloccare l’accesso a Facebook da un computer esistono almeno un paio di metodi efficaci e abbastanza semplici da mettere in pratica: il primo consiste nell’utilizzare un semplice software, tuttavia a pagamento, e l’altro modificando un file di sistema di Windows (metodo gratuito, ovviamente).

Metodo 1: utilizzo di FB Limiter

FB Limiter è un software a pagamento (costa 9,99 $) e costituisce lo strumento più semplice per bloccare temporaneamente l’accesso a Facebook. Basta un semplice click per raggiungere l’obiettivo e, naturalmente, è sempre possibile rimuovere il blocco con altrettanta facilità. Può essere scaricato dal sito ufficiale in prova per 7 giorni (senza alcun limite alle funzionalità).

Link | FB Limiter

Metodo 2: modifica del file “hosts” di Windows

Passando ad un metodo completamente gratuito e in un certo qual modo “casereccio”, basta una semplice modifica al file host di Windows per bloccare temporaneamente l’accesso a Facebook. Naturalmente l’unico requisito è che sul computer sia installato un sistema operativo Windows. Di seguito troverete le istruzioni su come operare.

Nota: le istruzioni sono valide per Windows XP, Windows 2003, Windows Vista e Windows 7.

1. Da Esplora risorse di Windows accedere al percorso “C:\Windows\System32\drivers\etc” e individuare il file denominato “hosts“;

2. Aprire il file con un editor di testo. In Windows Vista e Windows 7 dovrete accedere al file con i permessi di amministratore: il metodo più semplice è quello di copiare il file in un’altra cartella del computer, ad esempio nella cartella Documenti, modificare il file e sovrascriverlo a quello originale.

3. Aggiungere al file la seguente stringa di testo:

127.0.0.1 facebook.com www.facebook.com

Ecco uno screenshot di come risulterà il file “hosts”:

Bloccare l'accesso a Facebook - File "hosts" di Windows

Bloccare l'accesso a Facebook - File "hosts" di Windows

4. Salvare e chiudere il file.

Riabilitare l’accesso a Facebook dal file “hosts”

Aprire nuovamente il file “hosts” e cancellare la stringa precedentemente aggiunta oppure semplicemente commentare la stringa aggiungendo un cancelletto e uno spazio alla sua sinistra, come mostrato nella figura seguente. Naturalmente salvare e chiudere il file di nuovo.

Sbloccare l'accesso a Facebook - File "hosts" di Windows

Sbloccare l'accesso a Facebook - File "hosts" di Windows

Considerazioni

Il secondo metodo può essere utile anche nel caso in cui il vostro obiettivo sia quello di sbloccare l’accesso a Facebook: se l’amministratore del sistema lo ha bloccato con questo metodo, saprete già come operare.

Voi conoscete altri metodi validi per bloccare l’accesso a Facebook? Come sempre, potete lasciare un commento in questa pagina.

Altri articoli che ti potrebbero interessare:

5 Commenti

  1. Gicu D. on 8 aprile 2011

    Va bene, perché voglio essere io a decidere sul mio PC.
    Grazie mille GI

  2. sandren on 8 aprile 2011

    Ciao, permettimi di suggerire un altro metodo per accedere a facebook se viene bloccato in ufficio o scuola. Di solito gli amministratori di sistema usano un proxy ma possiamo superarlo facilmente così ..

    Ciao e grazie

  3. Passu on 17 aprile 2011

    Il problema di fondo del file hosts è che se provi ad andare su facebook.it, de, fr, ecc… anche avendolo bloccato con il metodo che dici tu ci accedi lo stesso quindi è inutile se non blocchi l’accesso all’ip di FB perche gli url per fb sono tantissimi e riempire quel povero file hosts con tutti lo renderebbe lunghissimo e pesantissimo.

  4. Luca on 30 aprile 2013

    Finché è il tuo PC di casa posso essere d’accordo.
    Se il computer è dell’azienda per cui lavori e sei in ufficio non puoi fare di testa tua.
    Se l’azienda applica delle policy di sicurezza per cui tu su Facebook non ci devi andare le rispetti e basta.
    Violarle significa essere richiamati e se insisti LICENZIATI.
    Sono un Responsabile IT e ti posso assicurare che qualsiasi azienda, in merito, può muoversi come crede.
    Di questi tempi è meglio non rischiare il posto di lavoro per una puttanata del genere.
    Ciao.

  5. Mascia on 11 luglio 2016

    Ho utilizzato il secondo metodo, purtroppo quando volevo sbloccarlo mi risulta che non posso salvare perché non sono amministratore. Peccato che nel mio pc abbia un solo account e risulta come admin! Come posso sbloccare facebook quindi?

Lascia il tuo commento