Feed RSS di Generazione Internet iscritti

Creare un indirizzo email temporaneo, valido 1 giorno, con WebEmail.me

Oggi vi segnaliamo un servizio online gratuito che vi consente di creare e utilizzare un indirizzo email temporaneo, valido 1 giorno: si tratta di WebEmail.me. Questo genere di servizi è utile per salvaguardare la sicurezza del proprio indirizzo email principale: potrete ricevere e rispondere ai messaggi come normalmente fate con il vostro account principale, senza preoccuparvi del lato della sicurezza.

La procedura di registrazione è molto semplice: una volta collegati alla pagina principale di WebEmail.me basterà digitare l’indirizzo desiderato e cliccare il bottone “Get e-mail“.

WebEmail.me - Homepage

WebEmail.me - Homepage

Nel nostro esempio abbiamo ottenuto in pochi secondi l’indirizzo “generazioneinternet@webemail.me“. Non occorrono altre informazioni: nella pagina successiva potrete visualizzare, tramite auto refresh automatico, tutte le nuove email ricevute all’indirizzo appena creato.

Ecco un esempio:

WebEmail.me - Esempio di email ricevuta

WebEmail.me - Esempio di email ricevuta

Se per qualsiasi motivo avete la necessità di prolungare di un altro giorno la validità dell’indirizzo di posta elettronica basterà cliccare l’apposito link “Give me full 1 Days again“.

WebEmail.me - Esempio di email ricevuta

WebEmail.me - Esempio di email ricevuta

Considerazioni

Il servizio offerto da WebEmail.me è molto semplice, veloce e completamente gratuito: la facilità con cui si possono creare indirizzi email temporanei lo rende uno migliori siti nel suo genere. Non vi sono funzionalità particolari da evidenziare proprio perché l’obiettivo è quello di fornire velocemente un indirizzo temporaneo con cui poter ricevere e rispondere ai messaggi di posta elettronica; va sottolineato però che, con WebEmail.me, non avrete la possibilità di inviare nuovi messaggi.

Link | WebEmail.me

Altri articoli che ti potrebbero interessare:

1 Commento

  1. Gicu D. on 7 gennaio 2011

    Pare realmente utile. Grazie mille GI

Lascia il tuo commento