Feed RSS di Generazione Internet iscritti

Eliminare velocemente file inutili, cookies e file temporanei di tutti gli internet browser, con Moo0 DiskCleaner

Esistono molti programmi gratuiti che consentono di ripulire il proprio computer da file temporanei e cookies accumulatisi durante le sessioni di navigazione nel Web: oggi vogliamo segnalarvene uno davvero molto interessante. Si chiama Moo0 DiskCleaner e vi consente di eliminare, in un’unica operazione, i file inutili, i cookies e la cache di tutti gli internet browser utilizzati sul vostro PC.

Un software come Moo0 DiskCleaner è davvero molto utile per mantenere un sistema pulito e performante: l’applicazione è completamente gratuita ed è disponibile sia in versione installabile che in versione portatile, quest’ultima molto comoda da poter lanciare, ad esempio, da una chiavetta USB.

Guida all’utilizzo

1. Collegarsi alla pagina ufficiale di Moo0 DiskClenaer e scaricare il software sul proprio computer;

2. Se avete scelto la versione portatile, dovrete semplicemente estrarre il contenuto dell’archivio “Moo0_DiskCleaner_1.11_Portable.zip” in una nuova cartella e avviare l’applicazione tramite doppio click sul file “DiskCleaner.exe“; in caso contrario, basterà procedere all’installazione del programma seguendo le istruzioni riportate sullo schermo.

Nota: l’avvio del programma richiede i permessi di amministratore di Windows.

3. All’avvio il programma eseguirà automaticamente una scansione dei file da eliminare, mostrandovi una schermata riepilogativa come questa:

Moo0 DiskCleaner - Schermata principale

Moo0 DiskCleaner - Schermata principale

4. Scegliere i file da cancellare fra quelli proposti nella lista selezionando le apposite caselline accanto a ciascuna voce. Troverete una comoda indicazione dello spazio liberato sul disco man mano che selezionerete i file da rimuovere.

Come potete notare, l’applicazione eseguirà la scansione del vostro computer alla ricerca di:

  • File temporanei di Windows;
  • File temporanei di Internet (Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome, etc.);
  • Cookies relativi agli internet browser ma anche di Flash;
  • File relativi alla cronologia degli internet browser;
  • File relativi alla cronologia di altre applicazioni installate sul computer.

5. Avviare l’operazione di pulizia cliccando il bottone “Pulisci Ora!“.

Selezionando la casellina accanto alla voce “Pulizia automatica all’avvio” il programma eseguirà automaticamente all’avvio sia la scansione che la rimozione dei file.

Considerazioni

Con Moo0 DiskCleaner, le operazioni di pulizia del proprio sistema saranno davvero semplici e veloci: consigliamo a tutti l’utilizzo di questo software, soprattutto agli utenti meno esperti. Si tratta di un’ottima soluzione per rimuovere tutti quei file inutili che appesantiscono il sistema: il principale vantaggio, oltre ad un incremento della sicurezza in termini di privacy, sarà un miglioramento generale delle prestazioni del proprio computer.

Chi volesse provare Moo0 DiskCleaner può lasciare un commento in questa pagina con le proprie impressioni.

Link | Moo0 DiskCleaner

Download Moo0 DiskCleaner (1,19 MB)

Altri articoli che ti potrebbero interessare:

3 Commenti

  1. lor.87 on 12 ottobre 2010

    Ciao, io utilizzo già ccleaner frequentemente e almeno una volta al mese faccio una pulizia con ncleaner e dustbuster. Posto che ccleaner non lo disintallo, questo nuovo Moo diskcleaner è migliore degli altri due che ho citato? Ha le stesse funzioni o meglio qualcuna in più? Perchè non voglio troppi programmi e se decido di installarlo vorrei disintallare almeno uno degli altri due o entrambi.

  2. Generazione Internet on 12 ottobre 2010

    @ lor.87:
    Ciao. CCleaner, in termini di funzionalità, è certamente più avanzato di Moo0 DiskCleaner. Quest’ultimo è dedicato soprattutto ad utenti meno esperti: l’operazione di pulizia risulta meno approfondita, in compenso evita il rischio di causare problemi al funzionamento del sistema. Se sai utilizzare al meglio CCleaner nelle sue varie impostazioni, ti consiglio di rimanere con quello, evitando di installare questo.
    Abbiamo recensito DiskCleaner proprio perché abbiamo ricevuto alcune email di utenti che si erano “incasinati” con software più avanzati, con questo il rischio è molto minore. ;-)

  3. lor.87 on 12 ottobre 2010

    Grazie, l’ho voluto provare comunque per curiosità e ho notato subito che manca il tasto seleziona tutto. Secondo me è molto importante soprattutto se si devono selezionare decine di voci. Non lo so, magari c’è ma è nascosto, ma se non c’è non è pratico per noi che vogliamo tutto più veloce possibile :D

Lascia il tuo commento