Feed RSS di Generazione Internet iscritti

5 utilizzi alternativi del box di ricerca integrato nel browser

In quasi tutti i browser moderni esiste una funzionalità particolarmente utile per effettuare ricerche nel Web in maniera semplice e veloce: si tratta di un apposito box, solitamente posizionato in alto a destra, nella barra degli strumenti (ad esempio in Mozilla Firefox), tramite il quale si possono effettuare ricerche con il motore di ricerca predefinito. Esistono però alcuni utilizzi alternativi di tale box, in grado di aiutare gli utenti nelle faccende quotidiane.

Nota: in questo esempio abbiamo utilizzato l’ultima versione di Mozilla Firefox disponibile (la 3.6.8) e Google come motore di ricerca predefinito.

1. Evitare errori di ortografia

Durante la stesura di un testo capita frequentemente di avere dei dubbi su come scrivere una determinata parola: basta inserire tale parola nel box di ricerca del browser per osservare i suggerimenti proposti, suggerimenti che giungono direttamente dal motore di ricerca predefinito. In questo modo potrete ottenere velocemente una conferma sulla corretta ortografia.

2. Copiare testi privi di formattazione

Il box di ricerca del browser può rivelarsi molto utile nel caso in cui vogliate copiare un testo, prelevato da una pagina Web, senza formattazione, ad esempio in una mail. Basterà incollare quindi il testo nel box di ricerca e successivamente copiarlo nel messaggio della mail, prelevandolo ovviamente dal box di ricerca.

3. Utilizzare il box di ricerca come Blocco note

La casella di testo del box di ricerca può essere naturalmente utilizzata per annotare velocemente piccole frasi, soprattutto se utili nella stessa sessione di lavoro. Avrete quindi a disposizione la vostra nota direttamente nella finestra del browser.

4. Ricordare una password complicata

Il box di ricerca può essere utile anche nel caso in cui si voglia ricordare una password molto complicata per i propri account online: in questo caso basterà copiare la password nel box di ricerca e premere “Invio” per effettuare una ricerca. Ovviamente il motore di ricerca non troverà alcun risultato ma la stringa di testo verrà salvata nel browser fra le vostre ricerche, proponendovela successivamente inserendo i primi caratteri nel box.

(Nel caso in cui Google individuasse un risultato con la vostra password, vi consigliamo caldamente di cambiarla!)

5. Verificare frasi in lingua inglese (o altre lingue)

Dovete scrivere una mail in inglese e non vi ricordate la coniugazione di un verbo al passato? Potete utilizzare nuovamente il box di ricerca per verificare la forma corretta da utilizzare. Il box quindi risulta utile anche nel caso si necessiti di qualche suggerimento veloce per la lingua inglese (o altre lingue maggiormente diffuse).

Considerazioni

Abbiamo visto quindi 5 utilizzi alternativi del box di ricerca che possono essere molto utili durante la navigazione nel Web (e non solo). Avete altri suggerimenti su come utilizzare tale casella di ricerca? Potete naturalmente lasciare un commento in questa pagina.

Via

Altri articoli che ti potrebbero interessare:

5 Commenti

  1. Alberto on 6 agosto 2010

    Beh, buon articolo. Solo che dovreste citare la fonte :\ DigitalInspiration.

  2. Generazione Internet on 6 agosto 2010

    @ Alberto:
    Hai perfettamente ragione, mi scuso per la dimenticanza. Ho appena inserito il link nell’articolo. Grazie per la segnalazione e buon proseguimento.

  3. Luca Vallo on 18 agosto 2010

    WOW! Ma se ci scrivo Roma m***a non mi prenderanno mica per uno della Lazio???

  4. ferramroberto on 30 agosto 2010

    Salve,
    sono roberto amministratore del blog

    http://linuxfreedomforlive.blogspot.com

    intanto complimenti per il blog
    sono appena diventato fans del tuo sito nella tua pagina facebook
    volevo chiederti se potevi contraccambiare
    la mia pagina la trovi

    http://www.facebook.com/pages/LinuX-Freedom-for-Live/290943601160

    ciao

  5. Mario on 4 settembre 2010

    Generazione internet, molto bello questo tuo blog ti consiglio di scrivere un articolo su GM (“gestione messaggi”) un software che serve per inviare sms pubblicitari, Mirati. Ciaooo

Lascia il tuo commento