Feed RSS di Generazione Internet iscritti

Recuperare le password salvate in IE, con Internet Explorer Password Recovery

Chi utilizza Internet Explorer per navigare nel Web e mantiene attiva la funzionalità di salvataggio automatico delle password di accesso ai vari siti, può ricorrere all’utilizzo di un software gratuito come Internet Explorer Password Recovery per recuperare, e quindi visualizzare, tutte le password salvate dal browser.

Internet Explorer Password Recovery si caratterizza per un’interfaccia grafica davvero molto intuiva e offre agli utenti le seguenti funzionalità:

  • Recupero veloce di password di qualsiasi lunghezza;
  • Possibilità di salvare le password in un file oppure essere copiate nella clipboard di Windows;
  • Supporto di tutte le versioni di Internet Explorer;
  • Possibilità di visualizzare le password nascoste dagli asterischi;

Guida all’utilizzo

L’utilizzo di Internet Explorer Password Recovery è davvero molto semplice: basta collegarsi alla pagina ufficiale e scaricare il software sul proprio computer cliccando il bottone verde “Full Version“; eseguire l’installazione come un qualsiasi altro programma e avviare l’applicazione tramite l’apposita icona posizionata sul desktop.

Già nella fase di avvio, il programma eseguirà la ricerca delle password salvate da Internet Explorer e vi mostrerà tutti gli account disponibili nella lista contenuta nella schermata principale.

Ecco un riepilogo delle operazioni che potrete effettuare tramite i bottoni presenti nel programma:

  • Refresh: aggiorna la lista delle password salvate da IE;
  • Save All: salva tutte le password individuate in un file di testo (.txt);
  • Website Password: visualizza le password in relazione ai siti Web di riferimento;
  • User Password: visualizza le password in relazione al nome utente a cui sono associate;
  • Auto Complete: visualizza le voci relative al completamento automatico dei campi delle form online;
  • History Manager: gestisce la cronologia dei siti Web visitati con IE;
  • Open Location: selezionando una voce dalla lista, aprirà il browser per collegarsi al sito Web di riferimento;
  • Copy to clipboard: copia la voce selezionata per poterla incollare in un qualsiasi file;
  • Remove: rimuove la voce selezionata dalla lista delle password salvate;
  • Save as: salva le voci selezionate in un file di testo;
  • Exit: chiude la finestra del programma.

Considerazioni

Come si può facilmente intuire, Internet Explorer Password Recovery è un ottimo tool gratuito per visualizzare e in qualche modo gestire le password salvate da IE. Potrete quindi recuperare password dimenticate anche dai PC meno recenti, senza installare altri software.

Il programma è compatibile con Windows 95, 98, 2000, 2003, 2008, ME, NT, XP, Vista e Windows 7; è localizzato in lingua inglese.

Link | Internet Explorer Password Recovery

Download | Internet Explorer Password Recovery (2,16 MB)

Altri articoli che ti potrebbero interessare:

4 Commenti

  1. Matteo on 26 giugno 2010

    Mi chiedo per quale motivo ci sia ancora molta gente che usa questo browser obsoleto, è cosi lento e pesante -.- !! Preferisco 100000 volte chrome, semplice reattivo e non si blocca mai ! non credete ?!?! :)

  2. Generazione Internet on 27 giugno 2010

    @ Matteo:
    Purtroppo è ancora il browser che detiene il primato in termini di diffusione e di utilizzo, ma la situazione sembra stia mutando (per fortuna!) ;-) Ad ogni modo le ultime versioni di IE sono migliorate, ma a mio parere IE dovrebbe rimanere una seconda o terza scelta!

  3. ciccio on 27 settembre 2010

    è il piu affidabile, mantiene meno porte aperte rispetto ad esempio firefox!@ Matteo:

  4. tommaso on 26 agosto 2011

    ma se mi appare soltanto la lista dei nomi utente mentre tra le password nn c’è niente cosa vuol dire? ke nn ho mai salvato le password o cosa?

Lascia il tuo commento