Feed RSS di Generazione Internet iscritti

Cambiare la grafica di Facebook, con PageRage e Yontoo Layouts

Stanchi della solita grafica bianco e blu di Facebook? In questo articolo vedremo come modificare la grafica di Facebook per poterla personalizzare a piacimento con temi e varie impostazioni grafiche. Utilizzeremo due strumenti principali: Yontoo Layouts e PageRage. Potrete trovare tutti i vari passaggi da seguire per raggiungere il vostro obiettivo.

Per personalizzare la grafica di Facebook dovrete semplicemente seguire questa guida: ovviamente l’operazione richiede un po’ di tempo e di pazienza, ma vedrete che non è impossibile!

Guida – Come modificare la grafica di Facebook

1. Utilizzando Internet Explorer oppure Mozilla Firefox (in questo esempio abbiamo utilizzato il secondo), ovvero quello con cui solitamente effettuate l’accesso a Facebook, collegarsi a questa pagina di PageRage;

2. Cliccare il bottone verde “Start Install” per installare il plugin Yontoo Layouts;

Lo strumento online riconoscerà automaticamente il vostro browser. Seguire le istruzioni riportate nella pagina per completare l’installazione del plugin, ovvero dovrete semplicemente scaricare il software sul vostro computer ed eseguire l’installazione come un qualsiasi altro programma. Se utilizzate Mozilla Firefox, al termine dovreste avere installato anche la relativa estensione.

3. Collegarsi alla pagina di PageRage contenente la lista di tutti i temi disponibili, definiti Facebook Layouts, già pronti per essere applicati con un semplice click al vostro profilo di Facebook;

4. Individuare il tema che più vi piace, selezionare “All pages” per applicarlo a tutte le pagine di Facebook oppure “Profile only” per applicarlo alla sola pagina del vostro profilo; cliccare quindi il bottone “Select” per confermare la scelta e applicare il tema.

5. Collegarsi al proprio profilo di Facebook e verificare il nuovo layout.

Creare un tema personalizzato per Facebook

PageRage mette a disposizione degli utenti un’ulteriore funzionalità, cioè quella di poter creare temi personalizzati a seconda dei propri gusti.

1. Collegarsi all’homepage di PageRage e cliccare il banner “Create your own layout“;

2. Nella pagina successiva, selezionare i colori preferiti per i vari elementi della pagina, ovvero per:

  • Background – Sfondo
  • Title Bar – Barre dei titoli
  • Left Curtain – Sezione di sinistra
  • Right Curtain – Sezione di destra

Cliccare quindi il bottone “Next Step” per confermare le modifiche;

3. Se volete potete effettuare l’upload delle immagini di sfondo per le sezioni sopra elencate; cliccare quindi “Next Step“;

4. Allo stesso modo potete definire i colori per i testi; cliccare “Next Step“;

5. L’ultimo passaggio prevede le impostazioni del nome del layout e la trasparenza del profilo (solo in Mozilla Firefox). Cliccare “Save & Publish” per completare l’operazione.

Il tema verrà subito applicato al vostro profilo di Facebook: nella schermata finale potrete trovare e salvare il link relativo al vostro tema personalizzato per poterlo condividere con i vostri amici oppure semplicemente per rintracciarlo in futuro.

Considerazioni

Come avete visto le operazioni da eseguire non sono poi così difficili!

Se utilizzate Internet Explorer le operazioni per l’installazione del plugin Yontoo Layouts saranno del tutto simili, quindi non dovreste incontrare difficoltà in tal senso: se non riuscite, potete lasciare un commento e vi risponderemo il prima possibile.

Ed ora la risposta alla fatidica domanda che molti di voi si saranno chiesti durante la lettura di questo articolo: i miei amici saranno in grado di visualizzare il mio profilo con il tema che ho scelto? “Ni”, ovvero una mezza via fra il si e il no. Solo i vostri amici che avranno installato Yontoo Layouts (effettuando le stesse operazioni descritte nei punti iniziali della guida) saranno in grado di visualizzare il vostro profilo con il tema personalizzato. Purtroppo, gli utenti sprovvisti del plugin, oppure che utilizzano internet browsers diversi da quelli menzionati, non vedranno alcuna differenza.

Link | PageRage

Altri articoli che ti potrebbero interessare:

Nessun commento

Lascia il tuo commento