Feed RSS di Generazione Internet iscritti

Nascondere il proprio indirizzo IP per navigare anonimi in Internet, con Free Hide IP

Fin dalla nascita della Rete moltissimi utenti hanno sentito l’esigenza di navigare fra pagine e risorse online in modo anonimo. Sono passati molti anni e sono stati sviluppati parecchi tools in grado di soddisfare tale esigenza: fra questi strumenti, abbiamo selezionato Free Hide IP, un ottimo software, disponibile anche in versione gratuita, che vi consente di nascondere il vostro vero indirizzo IP in maniera semplice ed efficace.

Installando Free Hide IP sul vostro computer, il vostro anonimato nel Web sarà garantito dalla sostituzione del vostro indirizzo IP reale con uno americano, depistando per esempio i tentativi di attacco al vostro sistema  da parte di qualche hacker buontempone.

Download e Installazione

1. Collegarsi alla pagina ufficiale di Free Hide IP e scaricare sul proprio computer la versione gratuita del programma;

2. Avviare il processo di installazione e seguire le istruzioni riportate sullo schermo;

3. Al termine dell’operazione, il software procede all’installazione dell’apposita estensione per Mozilla Firefox (se utilizzate questo browser).

Guida all’utilizzo

1. Avviare Free Hide IP tramite l’apposita icona posizionata sul desktop. Ecco come si presenta la schermata principale del programma:

Il vostro vero indirizzo IP è quello segnalato accanto alla bandiera: sotto compare un messaggio che vi avvisa che state navigando senza nascondere il vostro indirizzo IP.

2. Basta cliccare il bottone “Hide IP” sulla sinistra e il gioco è fatto.

Davvero molto semplice non trovate?

Considerazioni

Free Hide IP consente di nascondere il proprio indirizzo IP durante la navigazione con tutti gli internet browser più diffusi, come Internet Explorer, Firefox, Opera, Chrome e Safari: per quanto riguarda Mozilla Firefox, è necessario installare l’apposita estensione. Se non lo avete già fatto in fase di installazione del programma, potrete installarla semplicemente effettuando l’accesso alle impostazioni del programma (cliccare “Settings“, spostarsi nella scheda “Browser“, assicurarsi che i browsers siano selezionati e cliccare il bottone “Re-Install Firefox Extension“.

Sempre tramite la schermata principale del software potrete decidere di cambiare il vostro IP americano (con la versione a pagamento potreste scegliere il Paese del vostro IP “fake“) ad ogni intervallo di tempo predefinito: basta selezionare la casellina accanto a “Change IP every X minutes“, dove per “X” potrete impostare il numero di minuti a seconda delle vostre esigenze.

Free Hide IP potrà esservi utile in molti modi: un esempio lampante potrebbe essere quello di poter aggirare i limiti di download imposti da vari siti di file hosting, molto spesso basati sull’indirizzo IP dell’utenza. Potrete quindi cambiare indirizzo IP senza scollegarvi da Internet e senza dover attendere qualche minuto per collegarvi nuovamente con un altro indirizzo.

Infine, ancora un paio di note: la velocità di navigazione e di download non cambierà assolutamente, potrete sfruttare a pieno la vostra banda larga (ammesso che abbiate una banda larga!); per testare se il programma funziona alla perfezione potete collegarvi al sito IlMioIP (oppure cliccare il bottone “Check IP” nella finestra del programma) prima e dopo aver messo in funzione Free Hide IP. Solamente con Firefox abbiamo notato che il software cambierà l’indizzo IP solamente al riavvio del browser; con gli altri browsers, invece, potete nascondere oppure mostrare il vostro indirizzo reale direttamente senza chiudere la finestra.

Link | Free Hide IP

Download Free Hide IP (1,48 MB)

Altri articoli che ti potrebbero interessare:

19 Commenti

  1. Orso on 17 maggio 2010

    Non funziona..Ho fatto vari test e compare sempre l’indirizzo IP reale…Ma per favoreee

  2. Generazione Internet on 17 maggio 2010

    @ Orso:
    Se tu postassi qualche dettaglio potremmo aiutarti. Abbiamo testato il software e possiamo assicurarti che funziona alla perfezione. Il nostro blog non è come moltissimi altri che sono nati in questi ultimi anni, non si ferma alla mera segnalazione: testiamo le cose e aiutiamo i nostri lettori.

  3. vidapq on 28 maggio 2010

    funziona tutto perfettamente grazie per la segnalazione

  4. IndirizzoIp on 18 giugno 2010

    Vi segnalo un sito per verificare che il vostro ip sia veramente nascosto:

    http://www.indirizzoip.org

    Ciao!

  5. andrea on 1 luglio 2010

    Ciao, anche a me non funziona. Lo scarico correttamente e tutto sembra andare bene, ma nonostante che il programma indichi il falso IP (americano) come operante, in realtà andando a vedere sui siti di “visualizzazione IP” appare sempre il vero IP….
    Ho Internet Explorer e ho ho il dubbio (guardando nella sezione settings del programma l’indicazione Internet Explorer appare più chiara e non settabile) che il problema possa essere del browse.
    Grazie per l’aiuto

  6. RODOLFO on 14 luglio 2010

    NON FUNZIONA!

  7. Ugo Venturi on 28 luglio 2010

    A me dipende dal browser: non funziona con Opera mentre funziona con Explorer e Firefox (dopo aver installato il plug in).

  8. lucas on 6 agosto 2010

    un programma simile x il mac? che non sia tor.. grazie

  9. poppo on 19 novembre 2010

    Non è necessario andare sui siti per vedere se l’indirizzo IP è cambiato, quei siti probabilmente sono “d’accordo” con il programma; magari quel Free Hide IP fa tutt’altre cose “nascoste” piuttosto che cambiare l’ip come fa credere.
    Se infatti andate su ricerca da start, digitate cmd , invio si apre la finestra dos scrivete ipconfig tutto minuscolo e unito, vi uscirà il vostro “vero” indirizzo IP di connessione, con rispettivo gateway e subnet mask
    Vedrete che il vostro ip non sarà mai quello che il programma fa credere di cambiare…
    Siete sicuri che si possa veramente cambiare un indirizzo IP?
    Lolli

  10. Generazione Internet on 21 novembre 2010

    @ poppo:
    Free Hide IP non “cambia” il tuo indirizzo IP fisico ma lo “nasconde”, facendoti collegare ad un proxy americano (parlo della versione gratuita, quella a pagamento prevede la possibilità di selezionare altri proxy, di altre nazionalità). Da ciò deriva il fatto che, con ipconfig, tu vedi sempre il tuo indirizzo IP, ma i server ai quali ti colleghi durante la navigazione vedono l’IP del proxy americano.

    Naturalmente è lecito avere dei pregiudizi su questo tipo di programmi, ma ti assicuro che Generazione Internet non è un blog che si limita a segnalare software e strumenti web based a casaccio: proviamo tutti questi tools prima di pubblicarli e, Free Hide IP, svolge il suo lavoro in maniera efficiente.

    Se ti servono altre informazioni non esitare a lasciare un nuovo commento. Buon proseguimento.

  11. PEO on 26 novembre 2010

    questo programma “maschera” anche l’IP delle mail inviate? avete provato e funziona?
    Grazie per la (eventuale) risposta.
    PEO

  12. Carlotta on 11 febbraio 2011

    Confermo, non funziona. all’inizio ha funzionato per qualche ora perfettamente, poi ha smesso di funzionare, non funziona neppure la versione pro
    ho provato su diversi PC

  13. Generazione Internet on 11 febbraio 2011

    @ PEO:
    Purtroppo non abbiamo effettuato un test per questa eventualità, anche perchè dipende dal metodo con cui si inviano le eMails. In linea di massima dovrebbe funzionare visto che tutto il traffico passa per il proxy.

  14. Generazione Internet on 11 febbraio 2011

    @ Carlotta:
    Potrebbe trattarsi di un problema temporaneo al server proxy in utilizzo dal programma (visto che ha funzionato correttamente per qualche ora). Purtroppo possiamo rimanere solo in attesa… L’alternativa sarebbe utilizzare un altro programma oppure collegarsi ad un server proxy impostandolo manualmente nelle impostazioni di Firefox.

  15. carlotta on 19 febbraio 2011

    @ Generazione Internet:
    Non funziona proprio, ho contattato l’assistenza e non sono riusciti a risolvere nulla, continuano a dire che funziona….
    mi viene il sospetto che sia come quegli orologi fasulli che funzionano qualche ora e poi quando li apri trovi la sorpresa….
    infatti il programma è cinese……

  16. Renato on 4 maggio 2011

    Free Hide IP è uguale a Super Hide IP e a Platinum Hide IP. Stessa finestra, stesse opzioni e pulsanti, cambia solo l’immagine legata al presunto produttore. Io ho provato la versione portable e confermo che non funziona. L’IP reale è sempre visibile, anche se il programma afferma di schermarlo con un fake.

  17. max on 13 febbraio 2012

    c’è qualcuno que se ne intende di anonimato, ma vero e proprio? Tramite socks v5.

  18. frederik on 30 giugno 2012

    non funziona su chrome. non c’è l’opzione chrome in opzioni, quando pigio su hide ip mi dice please check your network connection….

  19. Carlo on 25 dicembre 2012

    Direi che usando il fake IP la navigazione su internet si rallenta molto ma molto tanto che le pagine non le apre piu , tipo si carica per circa 1 minuto e alla fine non raggiunge la pagina desiderata.Non saprei se è solo un mio problema o di molti altri.

Lascia il tuo commento