Feed RSS di Generazione Internet iscritti

Come installare estensioni e plugins per Google Chrome

Google Chrome Extensions

Ritorniamo a parlare di Google Chrome, l’ormai famoso internet browser di BigG: la maggior parte degli utenti finora lo ha provato nella sua versione ufficiale, molto stabile e veloce. In questo articolo vedremo come ampliare le funzionalità del browser installando utilissime estensioni oppure plugins, esattamente come accade per Mozilla Firefox; seguendo le istruzioni riportate di seguito, sarete in grado quindi di abilitare la vostra copia di Chrome nella sua versione per sviluppatori e provare in anteprima ciò che questo browser offrirà effettivamente nel futuro.

Iniziamo subito con le istruzioni dettagliate per attivare la propria copia di Google Chrome in versione sviluppatori:

Requisiti

Installazione di Google Chrome Channel Changer

1. Dopo averlo scaricato sul proprio computer, avviare Google Chrome Channel Changer effettuando il doppio click sul file “chromechannel-2.0.exe” (necessita dei permessi di amministratore);

2. Nella schermata principale, selezionare la terza opzione, ovvero “Dev: the latest features and bugfixes“;

Google Chrome Channel Changer

3. Cliccare “Update” per confermare le modifiche.

Dovreste ottenere un messaggio di conferma delle modifiche apportate, come nella figura seguente:

Google Chrome Channel Changer - Conferma modifiche

Installare estensioni e plugins per Google Chrome

L’installazione delle estensioni è molto semplice: per chi non fosse molto esperto, consigliamo di collegarsi tramite il browser di BigG alla pagina ufficiale Google Chrome Extensions (un raccoglitore ufficiale di tutte le estensioni per Google Chrome) e di procedere tramite questi semplici passaggi:

1. Accedere alla pagina relativa all’estensione desiderata;

2. Cliccare il bottone di colore blu “Install“;

3. Confermare l’installazione cliccando “Installa“.

Google Chrome Extensions - Installazione estensione

A seconda del tipo di estensione installata, apparirà il relativo bottone nell’interfaccia di Google Chrome, solitamente in alto a destra, accanto alla barra degli indirizzi. Per gestire le estensioni, ovvero per modificare le relative opzioni oppure per effettuarne la disinstallazione, basterà accedere alla sezione “Estensioni” tramite il menù strumenti di Google Chrome.

Considerazioni

A breve pubblicheremo una lista delle migliori estensioni per Google Chrome disponibili attualmente: aggiorneremo questo articolo inserendo il link relativo alla lista in questione.

Aggiornamento – 8 gennaio 2010: ecco il link alla lista delle migliori estensioni per Google Chrome, come promesso!

Lista delle 24+ migliori estensioni per Google Chrome

Buona navigazione con Google Chrome e relative estensioni!

Altri articoli che ti potrebbero interessare:

1 Commento

  1. [...] un nostro articolo precedente abbiamo pubblicato la guida per abilitare la propria copia di Google Chrome alla versione per sviluppatori e quindi in grado di installare le utilissime estensioni per ampliare le funzionalità del browser: [...]

Lascia il tuo commento