Feed RSS di Generazione Internet iscritti

Freeware per registrare le chiamate di Skype: iFree Recorder

iFree Recorder

Ormai esistono molti software che consentono di registrare le chiamate effettuate tramite Skype ma oggi vi presentiamo un’alternativa gratuita e molto semplice da utilizzare e configurare: si chiama iFree Recorder. Avrete la possibilità di registrare tutte le conversazioni, senza limiti di tempo, e salvarle in formato Mp3 in alta qualità.

iFree Recorder, pur essendo in lingua inglese, si caratterizza per un’interfaccia davvero intuitiva: ecco alcune linee guida da seguire per registrare le vostre telefonate tramite il celebre programma Voip.

Installazione

1. Collegarsi alla pagina ufficiale di iFree Recorder, scaricare il software sul proprio computer e procedere all’installazione come un qualsiasi altro programma;

2. Avviare Skype;

3. Avviare iFree Recorder tramite l’apposita icona posizionata sul desktop;

4. Consentire l’accesso a Skype da parte dell’applicazione cliccando “Consenti l’accesso” nella schermata principale di Skype;

iFree Recorder - Consenti accesso a Skype

Guida all’utilizzo

Per registrare una chiamata basterà avviare la conversazione tramite Skype e contemporaneamente il tasto “Rec” dalla schermata principale di iFree Recorder; al termine della chiamata premere “Stop” per fermare la registrazione. Durante la conversazione potrete inoltre mettere in pausa la registrazione tramite l’apposito bottone. L’applicazione è in grado di registrare le chiamate in modo automatico (vedi Configurazione).

iFree Recorder - Screenshot

Configurazione

Dalla schermata principale di iFree Recorder, cliccare l’icona delle opzioni per accedere alla schermata delle impostazioni del programma.

iFree Recorder - Impostazioni

Nella nuova finestra avrete le seguenti opzioni (il seguente elenco rispecchia l’ordine delle varie voci contenute nel programma):

Scheda “General

  • Avviare iFree recorder all’avvio di Windows;
  • Portare in primo piano la finestra di iFree Recorder quando parte la registrazione;
  • Portare in primo piano la finestra di iFree Recorder quando termina la registrazione;

Scheda “Call Recording

  • Registrazione in automatico;
  • Registrazione manuale;
  • Registrare l’audio sia in entrata sia in uscita;
  • Registrare solo l’audio in uscita;
  • Registrare solo l’audio in entrata;
  • Cartella dove salvare le conversazioni;

Scheda “MP3 Quality

  • Modalità di registrazione (Mono, Stereo, Joint Stereo);
  • Bitrate della registrazione (32, 64, 96, 128, 192, 256);
  • Samplerate della registrazione (16000, 32000, 44100, 48000)

Modificare le impostazioni a seconda delle proprie esigenze e cliccare “Apply” per confermare.

Ecco una breve video guida che vi mostra i passaggi appena descritti (si consiglia di visualizzare il video a schermo pieno):

Considerazioni

La personalizzazione della qualità audio e la possibilità di registrare in automatico fanno di iFree Recorder uno degli strumenti più avanzati per registrare le proprie chiamate Skype; ricordiamo che il software è completamente gratuito e l’unico requisito per farlo funzionare alla perfezione è consentirne l’accesso a Skype.

Si possono registrare le chiamate fra utenti Skype, SkypeOut / SkypeIn (verso telefonia tradizionale e viceversa) e conferenze Skype; iFreeRecorder è compatibile con i sistemi operativi Windows 2000, XP, 2003, Vista, 2008 e 7 (sia a 32-bit che a 64-bit) e richiede Skype 3.0 o superiore.

Per qualsiasi richiesta di aiuto potete lasciare un commento in questa pagina e saremo lieti di fornirvi assistenza il prima possibile.

Link | iFree Recorder

Link | Skype

Download iFree Recorder (915 KB)

Download

Altri articoli che ti potrebbero interessare:

1 Commento

  1. Karin on 24 novembre 2009

    Same here: http://www.incredifun.com – Crazy Sounds for Skype

Lascia il tuo commento