Feed RSS di Generazione Internet iscritti

Proteggere un file oppure una cartella di Windows impostando una password per l’accesso, con Easy File Locker

Easy File Locker

Torniamo a parlare di sicurezza e in particolare di protezione dei propri file e cartelle privati: oggi vi proponiamo un software gratuito molto semplice da utilizzare, Easy File Locker, che vi consente di limitare l’accesso a qualsiasi file o cartella del vostro PC con una password. Tempo fa vi avevamo già parlato di My Lockbox, un software molto simile ma che consentiva di proteggere con password solo una cartella del PC.

Easy File Locker non consente di limitare l’accesso ad hard disk o a partizioni, ma potete aggirare il problema limitando l’accesso a tutti i file e cartelle in essi contenuti; potete inoltre proteggere con password la funzionalità di rimozione del programma dal vostro PC.

Guida all’utilizzo

1. Scaricare Easy File Locker sul proprio PC, seguire le normali operazioni di installazione e avviare il programma;

2. Nel menù principale, cliccare “System” e selezionare la voce “Set Password“;

3. Inserire una password, che servirà per proteggere i file e le cartelle del vostro PC, e cliccare “OK” per confermare;

Easy File Locker - Impostazione password

4. Ora potete:

  • Aggiungere un file da proteggere: nella barra degli strumenti, cliccando il bottone “+” di sinistra, oppure selezionando “Edit – Add File” dal menù principale, impostare il percorso del file da proteggere e personalizzare il livello di protezione (spuntare “Accessable” per consentire l’accesso al file senza password, “Writable” per consentirne la scrittura, “Deletable” per consentirne la rimozione e “Visible” per renderlo visibile). Per proteggere l’accesso al file con password, quindi, basta deselezionare la casella “Accessable“;

Easy File Locker - Livello protezione file

  • Aggiungere una cartella da proteggere: nella barra degli strumenti, cliccando il bottone “+” di destra, oppure selezionando “Edit – Add Folder” dal menù principale, impostare il percorso della cartella e personalizzare il livello di protezione in base alle modalità sopra citate per la protezione di un file;
  • Modificare le impostazioni di protezione per un file o per una cartella: selezionare un file o una cartella dalla lista e cliccare “Edit – Modify” dal menù principale per cambiare le impostazioni;
  • Rimuovere la protezione per un file o per una cartella: selezionare un file o una cartella dalla lista e selezionare “Edit – Delete” per rimuovere la protezione.

5. Se non è stata attivata automaticamente, cliccare il bottone “Play” nella barra degli strumenti oppure selezionare “System – Start Protection” dal menù principale per avviare la protezione.

Considerazioni

Se avete impostato la protezione per l’accesso ad un file, l’utente riceverà un messaggio di errore “Accesso negato”.

Come già detto, la password impostata in Easy File Locker, vale anche per la rimozione del programma stesso: durante la procedura di disinstallazione verrà richiesta per confermare l’operazione; si tratta di un’ulteriore protezione per i vostri file e cartelle.

L’applicazione è davvero leggera, pesa poco più di 200KB, adatta quindi per essere installata su qualsiasi computer, e completamente gratuita, anche per l’utilizzo in ambito commerciale. Purtroppo Easy File Locker non supporta le versioni a 64-bit di Windows Vista, è compatibile invece con:

  • Windows 2000 SP4 + URP
  • Windows XP + SP2 o superiore
  • Windows 2003 + SP1 o superiore
  • Windows Vista (32-bit)

Download Easy File Locker (226 KB)

Download

Altri articoli che ti potrebbero interessare:

43 Commenti

  1. Giacco on 17 luglio 2009

    Perfetto, ma ho una domanda: se proteggo file/cartella su hard disc esterno, e poi qualcuno collega l’hard disc su altro computer sarò protetto? Grazie e continuate così!

  2. [...] Capita spesso di condividere il pc con un parente o con un amico e alcune volte vorremmo proteggere file e cartelle personali con una password così da evitare che “occhi indiscreti” vedano cosa non devono vedere. Oggi vi presento un semplice programma gratuito dal nome Easy File Locker, il nome è già tutto un programma perchè appunto consente di proteggere facilmente file e cartelle di Windows con una password da noi scelta. Il programma come già detto è gratuito e possiamo effettuarne il download cliccando qui. Il programma è compatibile con piattaforma Windows nelle versioni: Windows 2000 SP4 + URP, Windows XP + SP2 o successive, Windows 2003 + SP1 o succesive, Windows Vista (32bit). Easy File Locker è disponibile solamente in lingua Inglese, ma è di facile utilizzo. Per chi non riuscisse ad usarlo può usufruire dei consigli all’uso offerti dal blog Generazione-Internet a questo indirizzo. [...]

  3. Teck90 on 1 agosto 2009

    Giacco: sì, rimane la psw al file anche su un altro computer.

    Ottimo programma.

  4. bionda on 25 agosto 2009

    scusate ho 1 problema… ho scaricato perfettamente il programma e funziona correttamente ho eseguito tutti i passaggi come da istruzioni, ma… nonostante io gli dia play nn mi funziona, cioè apro la cartella senza password come prima… help è urgente!
    grazie.

  5. Generazione Internet on 25 agosto 2009

    @bionda: sei sicura che la casellina “accessable”, per la certella in questione, non sia spuntata?

  6. bionda on 27 agosto 2009

    si ho provato a metterlo accessibile visibile non… le ho provate tutte anche cn una altra cartella ma…. me l’apre tranquillamente…

  7. Generazione Internet on 28 agosto 2009

    @bionda: sembra molto strano… il tuo sistema operativo è compatibile? (vedi la lista in fondo all’articolo). Hai provato ad eseguire le stesse operazioni su un file invece che su una cartella? Se si, con quale risultato?

  8. bionda on 29 agosto 2009

    =)… eh… scusa la mia ingnoranza… come faccio??

  9. Generazione Internet on 1 settembre 2009

    @bionda: scusa, probabilmente mi sono espresso male. Intendevo dire… se il tuo sistema operativo è compatibile con il programma (vedi lista delle versioni di Windows nell’articolo), sembra molto strano che non funzioni. Per capire la natura del problema, ti consigliavo di provare a proteggere l’accesso ad un qualsiasi file invece di una cartella, per verificare se il problema persiste oppure è circoscritto alle cartelle. La procedura è la stessa descritta nell’articolo, basta aggiungere alla lista del programma un qualsiasi file.

  10. mchel on 7 settembre 2009

    salve ho istallato easy file locker e funziona molto bene.ora avrei alcune domande da farvi(premetto che sono abbastanza ignorante in materia):il mio pc ha due HD uno per il sistema operativo e l’altro per salvarci i dati(musica,foto ecc.)se il pc ha dei problemi e dovrei formattarlo la cartella con la passworld la perdo?grazie

  11. Generazione Internet on 8 settembre 2009

    @mchel: non abbiamo effettuato un test di questo genere ma, in linea teorica, si potrebbe pensare ad una reinstallazione del software utilizzando le stesse impostazioni (quindi impostando la stessa password). Ad ogni modo, per maggiore sicurezza, ti consiglio di operare in questo modo:

    1. Dal pannello di controllo di Easy File Locker, togliere tutte le protezioni a file e cartelle, quindi anche a quelli ospitati sull’HD con i dati;

    2. Procedere alla formattazione dell’hd con il sistema operativo e alla resinstallazione di quest’ultimo;

    3. Installare nuovamente Easy File Locker e reimpostare la protezione alle cartelle dell’hd con i dati.

    In tal modo si ha la certezza assoluta che non sorgano problemi di alcuna sorta! ;)

  12. mchel on 10 settembre 2009

    grazie per le risposte,gentilissimi.

  13. Olas on 14 settembre 2009

    Ho installato Easy File Locker….ho settato una password per il blocco di una cartella con varie sottocartelle…le ho negato l’accesso….ma quando tento di aprirla non mi dovrebbe chiedere la pwd? Mi dà 2 avvisi:
    1°)Non si dispone delle autorizzazioni necessarie per accedere alla cartella. “Clicco su continua e:”
    2°)Accesso alla cartella negato! Per accedere alla cartella è necessario utilizzare la Scheda di Protezione. “Ci entro,ma non posso inserire nessuna pwd!”

  14. Olas on 14 settembre 2009

    OK…Tutto a posto, pensavo funzionasse in modo differente!

  15. mchel on 18 settembre 2009

    salve ho un problema con il programma “easy file locker” :chiudo una cartella con il programma ed e’ tutto ok,spengo il pc lo riavvio vado dove sta la cartella che non dovrebbe essere visibile,ma e’visibile perche’?

  16. Paolo on 8 ottobre 2009

    Buongiorno,
    ho installato il programma su Pc, ho collegato un’hard disk esterno e ho bloccato una cartella, tutto ok sul pc dove ho installato il programma ma se guardo l’har disk su un’altro pc la mia cartella e’ accessibilissima, come mai??Grazie.

  17. claudio on 21 ottobre 2009

    ciao
    vorrei sapere se con questo programma posso bloccare una cartella presente nel server aziendale
    grazie per la collaborazione
    saluti
    Claudio

  18. monica on 9 novembre 2009

    buongiorno, ho installato il programma e come lo apro mi chiede input password, il fatto è che io non l’ho ancora settato e qualsiasi password inserisca mi dice invalid password. Ho scaricato la versione 1.2 e il SO è windows XP home. grazie in anticipo Monica

  19. Valter on 27 novembre 2009

    Sarebbe stato importante avere una risposta a riguardo dei problemi di sicurezza manifestati nei messaggi soprastanti, ma tutto tace.
    Peccato

  20. Generazione Internet on 27 novembre 2009

    @mchel: che sistema operativo utilizzi? Versione a 32-bit oppure 64-bit?

    @Paolo: purtroppo Easy File Locker non supporta la protezione delle cartelle ospitate su hard disk esterni, o meglio, la supporta fin tanto che quel determinato hd esterno è collegato al PC con il quale è stata applicata la protezione alle cartelle. Mi spiace.

    @Claudio: purtroppo non abbiamo potuto effettuare un test di questo tipo, non posso garantirti che funzioni.

    @monica: sei certa che tu (oppure qualcun altro che ha accesso al PC) non abbia già provveduto ad installare il programma? Sembra l’unica spiegazione plausibile per tale situazione.

    @Valter: mi scuso per il ritardo delle risposte ma posso assicurarti che il lavoro in questo blog è abbastanza impegnativo. Molto spesso, il ritardo, è dovuto al fatto che gli utenti omettono i dettagli della loro situazione specifica (ad esempio versione del sistema operativo e del programma in questione) perciò è difficile fornire assistenza senza un quadro della situazione. Spero tu comprenda, buon proseguimento.

  21. Valter on 1 dicembre 2009

    Grazie per aver risposto; quando viene fornita una spiegazione per giustificare le cose io ritengo le persone che la danno, serie e rispettose.
    Domanda:
    1 Qual’è allora un programma gratuito, che assicura la protezione dei file anche quando salvati su Hard Disk esterni collegati a computer diversi da quello che ha fatto il salvataggio???
    2 La protezione che assicura il programma WinRar quando si creano dei file zippati a cui è stata inserita la password è pari a quella che si otterrebbe utilizzando Easy File Locker??

  22. Generazione Internet on 3 dicembre 2009

    @Valter: per la protezione dei file su hard disk esterni è consigliabile un software che utilizzi un sistema di crittografia; un ottimo software gratuito è TrueCrypt (ti allego un video, che spiega le varie funzioni, e un mini tutorial in italiano che contiene alcune note informative sugli hard disk esterni).

    Per quanto riguarda il confronto fra WinRAR e Easy File Locker… sono due software con filosofie completamente diverse: sugli archivi rar protetti è possibile agire con un programma per scoprirne la password, ma tuttavia la protezione è molto buona (impostando una password abbastanza complicata), molto spesso tale operazione si rivela impossibile.

  23. Valter on 4 dicembre 2009

    Grazie per l’esauriente spiegazione. Così è proprio professionale.

  24. Nico on 8 febbraio 2010

    Ho un Problema, non ricordo più la Password per entrae in Easy File Locker, purtroppo non lo posso neanche disinstallare, come devo fare?

    Grazie

    Nico

  25. Generazione Internet on 9 febbraio 2010

    Nico ha scritto:

    Ho un Problema, non ricordo più la Password per entrae in Easy File Locker, purtroppo non lo posso neanche disinstallare, come devo fare?
    Grazie
    Nico

    Posto che si dovrebbe porre particolare attenzione per la custodia della password per questo genere di software (il discorso andrebbe generalizzato per tutte le proprie password), ho appena inviato una mail agli sviluppatori di Easy File Locker per chiedere quale sia la soluzione migliore per recuperare la password o comunque risolvere il problema che hai esposto nel tuo commento. Appena avrò una risposta, ti aggiornerò sulle operazioni che dovrai effettuare. Nel frattempo ti consiglio di iscriverti alle segnalazioni per questa discussione così verrai avvisato automaticamente via eMail sulle novità relative al tuo problema.

  26. mara on 11 febbraio 2010

    anche io ho perso la passw e non riesco ad accedere. Cosa devo fare??? ciao

  27. Generazione Internet on 11 febbraio 2010

    mara ha scritto:

    anche io ho perso la passw e non riesco ad accedere. Cosa devo fare??? ciao

    Siamo in attesa di istruzioni da parte degli sviluppatori, appena avremo novità le posteremo qui nei commenti e aggiorneremo l’articolo inserendo le operazioni da eseguire.

  28. fanzai on 12 marzo 2010

    speriamo ci sia un modo per recuperare la psw..almeno per disinstallarlo :D

  29. mara on 17 marzo 2010

    Ancora non si sa nulla??:

  30. fanzai on 17 marzo 2010

    Io ho risolto così…magari vi può essere utile:

    By following these easy steps you will easily find your protected files and you won’t have to worry.
    I was in this situation. So i know how it feels. But ihave figured it out just know. To get your file though it is unaccessable or bla bla. Just follow this instructions.
    First download it And install: http://ccollomb.free.fr/unlocker/
    Then Go to My Computer>C Drive or your installation directory>Windows>System32.
    Now search this file : comdlg32.ocx
    Then right click on it.Then select Unlocker. In the menu select delete. Now click ok. It might show error. If it does just click ok & then take restart. You will see it is deleted.
    Now go to C:\WINDOWS and then delete this four files
    1. xlkfs.dll
    2. xlkfs
    3. xlkfs
    4. xlkfs
    Now go to the main directory where you installed file locker. Like C:\Program Files\Easy File Locker
    Take notepad. Then drag uninst in notepad. select all by press ctrl a. Then delete them. Save it.
    Now drag filelocker in the notepad. select all by press ctrl a. Then delete them. Save it.
    Now delete uninst and filelocker.
    Reinstall File locker. It will work. Put a new password and enjoy. You will find your files where it was.

  31. luca on 21 maggio 2010

    @ Giacco:
    no non sarai protetto, infatti non capisco l’utilità di questo programma………
    Ho appena provato ad installarlo e funziona bene nel pc dove il programma è installato, se si va su un pc dove il programma non è installato le cartelle ed i files diventano visibili
    quindi dal mio modesto punto di vista è INUTILE

  32. Generazione Internet on 21 maggio 2010

    @ luca:
    Come tu stesso hai ammesso, il software funziona bene se i file risiedono sul computer dove esso è installato, perciò affermare che è completamente inutile mi sembra un po’ azzardato. Si tratta sempre di essere coscienti dei propri obiettivi: se il tuo è quello di proteggere file da trasportare su altri PC, l’unica soluzione è quella di utilizzare un metodo di crittografia (un ottimo software gratuito, in questo senso, potrebbe essere TrueCrypt). La protezione tramite crittografia dei dati è ben più sicura ma richiede innazitutto più tempo (impiegato per la codifica e successiva decodifica dei dati) e probabilmente una competenza maggiore in termini di utilizzo del PC (ad esempio, nella scelta del metodo di crittografia e del livello di sicurezza più appropriato per le proprie esigenze). Va inoltre precisato che, per decodificare i dati e utilizzarli su un altro computer, dovrai comunque avere a portata di mano il software con cui hai applicato la codifica.

    Spero queste informazioni ti facciano riflettere: ad ogni modo, se ti servono consigli o semplicemente, vuoi discutere di questo argomento, i commenti sono sempre qui! ;-)

  33. piero on 5 giugno 2010

    nel trasloccare ho perso una agenda dove fra l’altro c’era la password di easy file locher vorrei sapere come poter disinstallare il programma dal momento che mi viene richiesta grazie

  34. Generazione Internet on 15 giugno 2010

    @ piero:
    Hai provato a seguire la procedura descritta da fanzai nel commento del 17 marzo 2010?

  35. Pierluigi Marsiglia on 28 giugno 2010

    ho installato easy file locker su un pc con vista ed è tutto ok, poi l’ho installato su un pc con xp sp2, al termine dell’installazione lancio il programma e mi chiede da subito la password che evidentemente non ho ancora dato, a quindi non riesco ad aprirlo.
    Naturalmente mi chiede la password anche per disinstallarlo…
    Come posso fare? Grazie

  36. Pierluigi Marsiglia on 29 giugno 2010

    ho risolto il problema della disinstallazione con il ripristino configurazione di sistema, ho provato a reinstallarlo ma quando lo apro mi chiede input password che ovviamente non è stata ancora settata. Stesso problema di Monica 9 settembre 2009
    Naturalmente nessuno a mia insaputa ha precedentemente installato il programma.
    Soluzioni oltre a quella ovvia di rinunciare a Easy File Locker? Grazie

  37. Jessica on 11 agosto 2010

    Ho installato il programma.. Ma perchè invece che chiedermi la password quando apro la cartella che ho protetto, mi dice che è vuota??

  38. Barbara on 4 ottobre 2010

    Io ho fatto tutto come avete spiegato, ho la versione giusta di Windows e ho applicato la password ad una cartella sul desktop. Come opzione ho messo solo “visibile” e ho settato la password. Ma quando apro la cartella mi dice “Accesso negato. Impossibile aprire…”, la password neanche me la chiede, come mai?
    Altra domanda: da quello che ho capito dai commenti e dalle risposte, non è possibile allora usare questo programma per una cartella posta su hard disk esterno condiviso tramite wifi, giusto? E come potrei fare? Usiamo l’hard disk come “archivio”, e non voglio che altri, da altri computer collegati in rete, entrino nella mia cartella. Si può fare, senza ricorrere a difficili programmi di crittografia?
    Grazie!

  39. diego on 21 agosto 2011

    Ciao bhe sarebbe carino come programma ma ha una pecca ho notato che se la cartella o il file e’ in modalita di visualizzazione ANTEPRIMA lo si vede ugualmente in piccolo ma si vede

  40. mario on 23 novembre 2011

    ho installato il programma ma al suo avvio mi chiede già una password ???? ovviamente non ne ho ancora inserito una e non riesco a disinstallarlo xchè anche per questa operazione chiede una password

  41. roberto on 11 aprile 2012

    Ciao
    ecco cosa ha combinato la mia ragazza.
    Installata versione 1.2, utilizzato,etc,etc tutto ok.

    Poi dovuto reinstallare windows: lei ha 2 drive C e D e su D sono memorizzati i dati: si e’ dimenticata di togliere la protezione alle cartelle prima di salvare i dati.

    Risultato dopo installazione windows:
    – su backup mancano le cartelle protette
    – sul disco D le cartelle protette ci sono ma sono inaccessibili anche reinstallando easyfile locker non succede niente, restano protette, non si possono copiare o spostare.

    Provato anche ad entrare in modalita’ provvisoria ma rimangono bloccate. Qualche idea? Grazie tante in anticipo. Ciao

  42. Fabrizio on 14 agosto 2012

    anchio come tanti altri….ho installato il programma e al suo avvio mi chiede una password che io non ho mai inserito…cosa facciamo???

  43. Maike on 15 dicembre 2013

    ho utilizzato Easy File per proteggere cartelle contenenti immagini. Ricordo la password, Pur tuttavia anche inserendo la password corretta, la/le cartella/e non si apre/ono più. che può essere successo? riuscite ad essermi di aiuto? e’ da giugno che non riesco ad accedere ai file e ricordo che in quel periodo trasferii documenti e cartelle sul nuovo pc con sistema operativo Windows 7. In un primo momento non diedi peso alla questione della protezione ma poi mi ricordai quasi subito che le immagini erano protette per cui le riportai sul precedente pc (sistema operativo Windows XP) ma non sono più riuscito ad aprirle, nonostante la pass di easy file locker sia coretta
    Grazie – Maike

Lascia il tuo commento