Feed RSS di Generazione Internet iscritti

DropRecord: multi upload di un file su più siti di hosting, con un solo clic

DropRecord

DropRecord è un servizio online gratuito che va ad aggiungersi a siti come Gazup oppure UploadJockey, già presentati tempo fa sulle pagine di Generazione Internet: attraverso l’utilizzo di DropRecord potrete effettuare l’ulpload di un file su più siti di file hosting contemporaneamente e in modo automatico.

La dimensione massima consentita da DropRecord è di 500 MB: basterà effettuare un unico upload per diffondere il file sui più famosi siti di file hosting in circolazione. Ecco l’elenco dei siti supportati:

  • RapidShare
  • MegaUpload
  • EasyShare
  • DepositFiles
  • ZShare
  • FileFactory
  • FlyUpload
  • SendSpace
  • ZippyShare
  • Badongo
  • MediaFire
  • NetLoad
  • MegaShare
  • Loadto
  • HotFile
  • 2Shared

Come potete notare, sono esattamente i siti di file hosting gratuito più famosi al mondo. Analizziamo ora le 4 funzionalità principali di DropRecord attraverso qualche linea guida.

Upload di un file su più siti di file hosting

DropRecord - Upload

Per caricare un file basta utilizzare il classico form.

1. Collegarsi all’homepage di DropRecord;

2. Cliccare il bottone “Sfoglia…” e selezionare il file sul proprio PC;

3. Cliccare “Upload“.

Upload remoto

DropRecord - Remote upload

Questa funzionalità vi consente di diffondere un file, già caricato nel Web, sui siti di hosting file gratuito; le dimensioni del file devono essere comprese fra 1 MB e 100 MB.

1. Cliccare la scheda “Upload Remote” per accedere alla funzionalità;

2. Inserire l’indirizzo Web del file da caricare sui siti di file hosting (nella forma “http://www.esempio.com/esempio.zip“);

3. Cliccare “Upload“.

Ricerca di files sui siti di hosting

La terza funzionalità di DropRecord vi consente di effettuare una ricerca di files direttamente sui siti di file hosting sopra citati: basta accedere alla scheda “File Search“, inserire i termini nell’apposita casella di testo e cliccare “Search“.

Trends

Accendendo alla scheda “Trends” si potranno visualizzare gli ultimi file uploadati con DropRecord, i file più popolari, le ultime ricerche effettuate e le ricerche più popolari.

Considerazioni

La pagina di download di DropRecord, riferita a ciascun file caricato, comprenderà i links per effettuare il download dai vari siti di file hosting: ecco un esempio. Tutti i links passeranno attraverso il servizio Linkbucks, ma basterà cliccare “Skip this page” (in alto a destra) per velocizzare le operazioni di download.

Link | DropRecord

Altri articoli che ti potrebbero interessare:

Nessun commento

Lascia il tuo commento