Feed RSS di Generazione Internet iscritti

Strumento online per comparare i risultati di Google e di Bing

Google vs Bing

In questi giorni tutti i media parlano di Bing, il nuovo motore di ricerca di casa Microsoft, come diretto concorrente dell’ormai consolidato Google. Lo stesso Steve Ballmer, presidente dell’azienda, ha dichiarato che ci vorranno anni per conquistare il pubblico di Internet perciò solo il tempo sarà in grado di decretarne il successo. Oggi vogliamo fornirvi uno strumento semplicissimo che vi consente di comparare velocemente i risultati dei due motori di ricerca: potrete farvi un’idea di come essi operano e rendervi conto delle differenze.

Lo strumento è raggiungibile dal seguente URL: Google vs Bing. Basta inserire un termine di ricerca nell’apposito box posizionato in alto per visualizzare i risultati dei due motori di ricerca in due finestre affiancate orizzontalmente. Ovviamente si tratta di un’analisi molto semplicistica, ma pur sempre efficace per capire le differenze.

Google vs Bing - Screenshot

I più maliziosi hanno già battezzato Bing come “But Is Not Google” (Ma non è Google), anche se le prime impressioni non sembrano affatto essere pessimistiche; alcune caratteristiche avanzate del neonato “ricercatore della Rete” non sono ancora disponibili in Italia, perciò bisognerà attendere per effettuare un confronto in termini di funzionalità. A titolo esemplificativo, nella versione italiana, non sono ancora presenti le sezioni “Ricerche correlate” e lo “Storico delle ricerche”, che andranno a posizionarsi a sinistra dello schermo.

Vi invitiamo ad utilizzare Google vs. Bing, magari per conoscere come il vostro sito Web viene posizionato rispetto a Google, e farci pervenire le vostre opinioni tramite i commenti a questo articolo.

Link | Google vs Bing

Altri articoli che ti potrebbero interessare:

1 Commento

  1. [...] motori di ricerca: potrete farvi un’idea di come essi operano e rendervi conto delle differenze. Continua a leggere… VN:F [1.4.2_694]Attendi un attimo…Rating: 0.0/10 (0 votes cast) Tweet questo articolo  Ciao! [...]

Lascia il tuo commento