Feed RSS di Generazione Internet iscritti

Backup e ripristino della disposizione delle icone sul desktop, con IconRestorer

Icon Restorer

In questo articolo vi presentiamo un piccolo software che vi consente di salvare, e di conseguenza ripristinare in un secondo momento, la disposizione delle icone sul desktop in ambiente Windows. Si tratta di IconRestorer, un utile programma gratuito tramite il quale potrete evitare di riposizionare manualmente le icone ogni volta che il sistema va in “tilt” oppure quando viene modificata la risoluzione dello schermo.

IconRestorer è molto semplice da utilizzare: vediamo assieme le operazioni essenziali da eseguire.

Guida all’utilizzo

1. Scaricare e installare sul proprio PC IconRestorer e avviare il programma;

2. Al primo avvio, selezionare la lingua italiana fra quelle disponibili e cliccare “OK“;

3. Cliccare nuovamente “OK” nella pagina di presentazione;

Icon Restorer - Azioni manuali

  • Nella scheda “Azioni manuali“, selezionare “Salva la disposizione corrente del desktop” per effettuare il backup della posizione delle icone e attendere il messaggio di conferma, oppure effettuare il ripristino della posizione delle icone semplicemente cliccando “Recupera l’ultima disposizione salvata“;
  • Nella scheda “Backup” si possono visualizzare tutti i backups effettuati (si possono rinominare in base alle proprie esigenze, semplicemente selezionandone uno e premendo “F2“);
  • Nella scheda “Salvataggio automatico” si può impostare IconRestorer per eseguire backups automatici ad intervalli di tempo predefiniti (funzionalità disponibile solo per i “sostenitori” del programma, cioè per chi ha effettuato una donazione);
  • Nella scheda “Opzioni” si possono modificare le impostazioni come ad esempio l’avvio automatico con Windows, verificare la presenza di aggiornamenti e consentire a IconRestorer di ricordare anche lo sfondo del desktop;
  • Nella scheda “A proposito di…” troverete informazioni sull’applicazione.

IconRestorer può quindi rivelarsi utile nei casi in cui:

  • il sistema operativo vada in errore;
  • si attivi accidentalmente la disposizione automatica delle icone;
  • si cambi la risoluzione dello schermo.

Prevede inoltre la possibilità di creare un numero illimitato di profili per effettuare il backup delle icone con diverse risoluzioni dello schermo.

Considerazioni

Con IconRestorer, il ripristino della disposizione preferita delle icone sul desktop, sarà semplice e veloce. Ricordatevi di eseguire manualmente il backup ogni qualvolta il desktop sia di vostro gradimento! L’applicazione è perfettamente compatibile con Windows XP, Vista e Windows 7 (sia a 32-bit che a 64-bit).

Link | IconRestorer

Scarica IconRestorer (2,46 MB)

Download

Altri articoli che ti potrebbero interessare:

1 Commento

  1. EROS on 2 maggio 2011

    Non funziona neanche morto questo software, ogni volta le icone vanno dove vogliono. Pessimo.

Lascia il tuo commento