Feed RSS di Generazione Internet iscritti

FontEx: un nuovo sito dedicato ai fonts gratuiti di qualità

FontEx

FontEx è un nuovo sito Web dal quale si possono scaricare liberamente moltissimi fonts (caratteri) gratuiti: essi sono suddivisi per categorie e ricercabili per nome o per tipo. Ciascuno possiede una comoda anteprima per visualizzarne l’effetto visivo. Potrete utilizzare questi fonts in qualsiasi vostro progetto, offline oppure online.

In futuro, su FontEx, è previsto l’inserimento anche di fonts a pagamento ma per ora sono tutti gratuiti e di qualità. Per valutare ciascun font potrete utilizzare la comoda funzionalità di anteprima in “real time“: nella scheda specifica di ogni carattere, basterà cliccare “Test drive this font” per poter scrivere una propria frase e visualizzarne immediatamente l’effetto visivo.

FontEx - Anteprima font

Vi è inoltre la possibilità di visualizzare i fonts in varie dimensioni, una funzionalità molto utile ai web designer per lo sviluppo di progetti Web. Per scaricare un font basta cliccare “Download this font now” e procedere alla sua installazione (semplicemente copiando il contenuto dell’archivio ZIP nella cartella “Windows/Fonts“).

FontEx rappresenta una valida alternativa a Dafont, uno dei maggiori raccoglitori di fonts gratuiti nel Web: certamente il numero di fonts disponibili non è nemmeno paragonabile, ma la qualità è ottima in entrambi i siti. L’unica cosa che non potrete trovare in essi è il font della vostra calligrafia; se vi interessa, ecco un articolo in cui abbiamo parlato di uno strumento che vi permette di crearlo: Creare il font della propria calligrafia con YourFonts.

Link | FontEx

Via

Altri articoli che ti potrebbero interessare:

2 Commenti

  1. Omar - Lavoro Da Casa on 15 maggio 2009

    Grazie Redazione, gran bel sito da spulciare. Mi piacerebbe sapere come fare eventualmente ad inserire un Font da quei siti come carattere, da usare per scrivere in un Blog ad a esempio.

  2. Generazione Internet on 15 maggio 2009

    @Omar: in realtà, in un progetto Web, l’utilizzo di fonts personalizzati, ovvero quelli non installati di default, si rivela un problema: il lettore del blog dovrebbe avere anch’esso installato il font utilizzato per la stesura del testo. Si tratta di un’operazione che raramente si è disposti a fare, cioè di scaricare ed installare un font solo per leggere i contenuti di un sito.
    Ovviamente, se si utilizza il font personalizzato nella parte grafica del sito, per i titoli della sidebar ad esempio (in formato immagine), tutto procede alla perfezione.
    Il mio consiglio, per quanto riguarda la parte del testo, è quello di utilizzare sempre un carattere chiaro, fra quelli installati di default, per garantire l’accessibilità (un aspetto di primaria importanza).

Lascia il tuo commento