Feed RSS di Generazione Internet iscritti

Creare un video blog per condividere i propri video privatamente, con Fliggo

Fliggo

Oggi vi presentiamo Fliggo, un nuovo servizio online che vi consente di creare, in modo gratuito, il vostro video blog personale. La caratteristica peculiare è la possibilità di condividere i propri video in modo riservato: otterrete un indirizzo Web presso il quale potrete far visionare i vostri video solamente ad amici o parenti.

Data la semplicità di utilizzo di Fliggo, non dovrete essere esperti webmasters per creare il vostro video blog ma, in ogni caso, potrete prima visualizzare il video ufficiale che presenta il servizio (basta cliccare “Watch the demo” in homepage). Per iniziare subito, seguire questa semplice guida:

1. Collegarsi all’homepage di Fliggo e cliccare “Get Started“;

2. Inserire il nome del vostro sito e impostare l’indirizzo presso quale sarà disponibile (nella forma “esempio.fliggo.com“);

3. Cliccare “Continue“;

4. Registrare un account gratuito inserendo username, password e indirizzo eMail;

5. Completare le informazioni relative a:

  • Descrizione del sito;
  • Template da utilizzare (a scelta fra Community, Video Blog e Blank);
  • Membership (scegliere “Open” per consentire a chiunque l’accesso al vostro sito, “Moderated” per impostare la richiesta  di autorizzazione oppure “Close” per consentire l’accesso solo in base agli inviti);
  • Scegliere il tipo di abbonamento fra “Fliggo Basic” (gratuito) oppure “Fliggo Pro” (a pagamento). La versione a pagamento consente di rimuovere il marchio di Fliggo dal proprio sito, di utilizzare un dominio di secondo livello del tipo www.esempio.com e di personalizzare maggiormente le proprie pagine.

6. Cliccare “Continue“;

7. Effettuare l’upload di un video inserendo il titolo;

8. Invitare i vostri amici a visionare il vostro nuovo sito compilando l’apposito form.

Considerazioni

Fliggo supporta tutti i formati video più conosciuti come AVI, MP4, Flash Video, Windows Media, MPEG e Real Media con una dimensione massima di 1GB; non è previsto alcun limite di durata! Ecco un esempio di un sito creato su Fliggo:

Fliggo - Esempio

Vi è anche la possibilità di inserire video direttamente da YouTube: naturalmente ciò non è indicato per chi avesse intenzione di creare un luogo “privato” per condividere i propri video. Non vi resta che provare questo nuovo servizio online e magari farci sapere cosa ne pensate!

Aggiornamento 14.04.2010: il servizio offerto da Fliggo non è più disponibile.

Link | Fliggo

Altri articoli che ti potrebbero interessare:

5 Commenti

  1. [...] per condividere i propri video privatamente, con Fliggo Marzo 25, 2009 Oggi vi presentiamo Fliggo, un nuovo servizio online che vi consente di creare, in modo gratuito, il vostro video blog [...]

  2. Stefano on 31 marzo 2009

    ciao ragazzi,
    anche noi qui in italia stiamo lavorando ad una piattaforma simile, fatta per creare web tv. Si chiama Glomera (www.glomera.com). Se avete voglia di provarla e farci avere qualche commento su come migliorarla…ci aiutate a capire cosa e come fare meglio per creare un progetto italiano e..che sia utile a tutti!
    ciao
    stefano

  3. flblu on 14 aprile 2010

    ma non funziona piu?

  4. Generazione Internet on 14 aprile 2010

    @ flblu:
    In effetti ora, all’indirizzo di Fliggo, c’è un redirect automatico verso Vidly, ma sicuramente non è il servizio proposto nell’articolo perciò inseriremo una nota per tutti i lettori. Grazie della segnalazione, buon proseguimento.

  5. fanca on 16 luglio 2012

    io ho usato clip ed e uscito un sito come you tube provatelo e bellissimo ed e piu bello bello di you tube vi posto mio sito

    http://myloveboat.net/clip/ you video creare proprio canale caricare video si vedono film creare condividere video e tanto altro da provvare

Lascia il tuo commento