Feed RSS di Generazione Internet iscritti

Le migliori applicazioni gratuite per creare note sul desktop oppure sul Web, in stile Post-it

Per chi non potesse fare a meno dei classici Post-it, ma non volesse riempire lo schermo o la scrivania di foglietti cartacei, può utilizzare una delle due applicazioni presentate in questo articolo: fra le varie possibilità, abbiamo scelto un nuovo servizio online, Taskless, ed un software leggero e gratuito, Sticker Lite. I termini con cui abbiamo valutato le varie soluzioni sono stati funzionalità e grafica.

TaskLess

Iniziamo dall’applicazione online, TaskLess: si tratta di un servizio in fase beta ma perfettamente funzionante e accessibile a tutti; essendo basato interamente online, è adatto a chi è sempre connesso alla Rete e non vuole appesantire il proprio desktop con elementi grafici, in alcuni casi, fastidiosi. Il sito, dalla grafica gradevole, si presenta come una lavagna sulla quale si possono appendere le proprie note virtuali: queste ultime possono essere posizionate e modificate a proprio piacimento.

Per utilizzare il servizio è necessario un account Google oppure la registrazione di un account TaskLess (gratis); una volta effettuato il login, apparirà un comodo menù, posizionato in alto, tramite il quale si potrà:

  • creare le note;
  • visualizzare e caricare testi o altri tipi di files (immagini, video, audio, etc.) per averli sempre a portata di click;
  • creare uno spazio pubblico dove poter condividere le proprie note (creando un indirizzo univoco);
  • modificare le preferenze (per ora solo il formato della data relativa alle note)

Si tratta quindi di un’ottima applicazione molto semplice da utilizzare. A rigor di cronaca, TaskLess, è  “powered by Google App Engine”.

Sticker Lite

Per una soluzione offline, invece, consiglio di utilizzare Sticker Lite, un freeware compatibile con tutte le versioni di Windows, ricco di funzionalità.

Ecco una sintesi delle caratteristiche:

  • Possibilità di creare note personalizzate,
  • Modifica delle note semplice ed immediata (possibilità di settare le impostazioni di default);
  • Possibilità di inviare le note via Internet, eMail oppure rete LAN;
  • Possibilità di stampare le singole note;
  • Possibilità di impostare livelli di priorità e bloccare le note;
  • Possibilità di importare ed esportare le note (quindi funzione di backup);
  • Possibilità di utilizzare combinazioni di tasti di scelta rapida.

Considerando che si tratta di un software completamente gratuito, il numero di funzionalità è davvero notevole, no? Sticker Lite, come si può ben intuire dal nome, è la versione leggera e gratuita di Sticker, quest’ultimo a pagamento: permette di avere qualche funzionalità in più ma, in tutta sincerità, la versione gratuita soddisfa già le esigenze di un’utenza medio-avanzata.

L’utilizzo di Sticker Lite è molto intuitivo: ecco una breve guida per creare e modificare le note.

Installazione

Scaricare il software ed installare come una normale applicazione; avviare Sticker Lite dall’apposita icona sul desktop e premere “OK” per chiudere la finestra di presentazione.

Impostazioni

Nella barra delle applicazioni, in basso a destra vicino all’orologio di Windows, comparirà l’icona blu di Sticker Lite, raffigurante una “puntina”: cliccare il tasto destro su di essa per accedere al menù tramite il quale si potrà:

  • Properties -> Default settings: modificare le impostazioni di default (carattere, dimensione e colore delle note, hotkeys, etc.);
  • Notes: creare nuove note, mostrare o nascondere le note sul desktop;
  • Import oppure Export: importare oppure esportare le note utilizzando i files con estensione “dat“.

Creare e gestire le note

Per creare una nuova nota sul desktop basta utilizzare la combinazione di tasti “CTRL + ALT + N” oppure doppio click sull’icona di Sticker Lite nella barra delle applicazioni; una volta completato l’inserimento delle informazioni, cliccare eventualmente il simbolo contrassegnato da una matita per bloccare le modifiche.

I links, se preceduti da “http://” oppure anche solo “www.“, verranno automaticamente convertiti in collegamenti Web; se di default la nota possiede priorità alta, essa comparirà sempre in primo piano: per modificare questa impostazione, in modo da poterla visualizzare solamente quando si vuole, basta un semplice click destro su di essa e selezionare “Settings -> Priority -> Normal“.

Un doppio click sul titolo della nota, cioè dove compare la data, permette di ridurne la dimensione visualizzata sul desktop; infine, per cancellare una nota, non basta cliccare il simbolo “X” ma si deve selezionare “Delete note” dal menù del tasto destro sulla nota stessa.

Conclusioni

Queste due applicazioni sono molto utili per il loro scopo, cioè quello di creare delle note per ricordare eventi o qualsiasi altro tipo di informazione: che ne pensate, vi piacciono? Vi saranno utili oppure preferite ancora i cari vecchi Post-it cartacei?

Link | TaskLess

Link | Morun Sticker Lite

Download Sticker Lite

Altri articoli che ti potrebbero interessare:

11 Commenti

  1. Omar on 20 gennaio 2009

    Ciao e grazie, anche questa bella idea. Ma quando inserisco una nota sottoforma di link all’interno del software, se ci clicco sopra si apre una finestra nel browser che ti porta sul sito? Ciao.

  2. Generazione Internet on 24 gennaio 2009

    @Omar: scusami, mi era sfuggito questo tuo commento! Si, i links vengono formattati in modo che sia possibile accedervi velocemente online.

  3. Omar on 24 gennaio 2009

    Io ho provato a cliccare sopra dei links inseriti nello sticker line, ma non mi ha aperto le rispettive pagine. Forse ho sbagliato qualcosa?

  4. Omar on 24 gennaio 2009

    Volevo dire Sticker Lite.

  5. Generazione Internet on 25 gennaio 2009

    @Omar: cavolo, hai perfettamente ragione. Ho provato la versione Lite e la versione in prova di quella a pagamento: credo che la funzionalità dei links sia presente solo nella seconda. La versione Lite li formatta come collegamento, ma cliccandoli, non accade nulla. Ero convinto lo facesse! Inserirò una nota nell’articolo per avvertire tutti. Perdonami per il commento precedente!

  6. Omar on 26 gennaio 2009

    Grazie lo stesso (non so il tuo nome), il software è ugualmente utile, perchè mette in primo piano le cose urgenti da fare, separandoli dalla mole di informazioni che magari abbiamo annotato in un foglio word,write o blocco note ;)
    Ci sentiamo. Ciao. ;) =

  7. Generazione Internet on 26 gennaio 2009

    @Omar: per la cronaca, mi chiamo Giorgio! ;) A presto, ciao!

  8. Omar on 26 gennaio 2009

    Ok, Giorgio, Ciao!!!

  9. DeSantis Business on 4 febbraio 2009

    Mi permetto di consigliare, dopo averne provati veamente tanti, Post-it-Digital-Notes, la versione trial e free poi è a pagamento, ma veramente il sistema di organizzazione è geniale, semplice e professionale.

    Lorenzo

  10. Generazione Internet on 4 febbraio 2009

    @DeSantis Business: dalla descrizione e dagli screenshots pubblicati sul loro sito non sembra affatto male! Forse l’unica pecca è che non permettono di utilizzare una versione gratuita, magari con qualche funzionalità in meno; i 19,99$, però, non sembrano una cifra spropositata.

  11. Lavoro Da Casa on 31 marzo 2010

    davvero utile grazie 19,99$ ben spesi!

Lascia il tuo commento