Feed RSS di Generazione Internet iscritti

La lista completa di tutti i servizi e prodotti Google: circa 200 links per conoscere il mondo BigG

Mondo Google

Google è una società in continua evoluzione e ha già sviluppato una gran quantità di servizi e prodotti disponibili all’uso quotidiano: quella che vi propongo oggi è una lista completa, e aggiornata, di tutto ciò che riguarda Google, una sorta di riepilogo di ciò che BigG è riuscita a creare in quasi 11 anni di attività (è nata il 15 settembre 1997). Troverete l’elenco di servizi, ormai famosi anche in Italia, come Gmail, Google Documents, Picasa, Google Calendar, Google Reader e ovviamente Google Web, il motore di ricerca per eccellenza, ma anche i meno conosciuti e, purtroppo, non ancora disponibili ai navigatori del Bel Paese. Ho inserito inoltre alcune curiosità e dei comodi links alle voci più interessanti di Wikipedia riguardanti Google. Accanto ad ogni link viene indicata la lingua disponibile (“it” per la lingua italiana, “en” per la lingua inglese, “hackerish” per il linguaggio hacker). Probabilmente, questa lista, vi aiuterà a comprendere il motivo per cui Google è diventata una delle società più importanti del mondo!

Servizi e prodotti per la ricerca nel Web

  • Google Directory (it) – Il Web organizzato per canali e suddiviso in categorie;
  • Funzioni speciali di Google (it) – Una serie di strumenti davvero utili, usufruibili attraverso il motore di ricerca;
  • Google Maps (it) – Il servizio online per la ricerca di indirizzi e per creare degli itinerari;
  • Google Mini (it) – La ricerca Google per siti e reti aziendali;
  • Google Movies (it) – Servizio di ricerca recensioni e orari di programmazione dei film nelle sale cinematografiche della propria zona;
  • Google News Ricerca avanzata (it) – Permette di effettuare ricerche fra le news;
  • Google IE (it) – La classica ricerca in Google ma, nei risultati, vengono eposti solamente i titoli delle pagine trovate, senza alcuna descrizione;
  • Google Image Labeler (en) – Una funzione che permette di etichettare le immagini per migliorarne la ricerca nel Web;
  • Google Music (en) – Per scovare la musica nel Web;
  • Google Patents (en) – Permette di effettuare ricerche di brevetti;
  • Google Ricerca Blog (it) – Per cercare informazioni e articoli nella blogosfera;
  • Google Ricerca Codice (it) – Motore di ricerca di codice sorgente pubblico;
  • Google Ricerca Immagini (it) – Il cassico motore di ricerca di immagini nella Rete;
  • Google Ricerca Immagini avanzata (it) – Per effettuare una ricerca avanzata di immagini nel Web;
  • Google Ricerca Libri (it) – Per cercare nei contenuti dei libri;
  • Google Ride Finder (en) (beta) – Per trovare un taxi o un bus navetta con informazioni in tempo reale sulla posizione dei veicoli;
  • Google Scholar (en) (beta) – Ricerche di articoli, saggi e altre pubblicazioni di carattere accademico;
  • Special Google Searches (en) – Permette di effettuare delle ricerche su specifici argomenti;
  • Google Suggest (en) (beta) – Mentre si inseriscono i termini nel box di ricerca, Google vi fornisce dei suggerimenti;
  • Google Trends (en) – Per sapere quali sono le parole più cercate nel mondo;
  • Google Video (it) – Servizio di ricerca ed hosting video gratuito, affiancato da YouTube;
  • Google Voice Local Search (en) – Un servizio che permette di cercare e di mettersi in contatto con aziende locali (in USA);
  • Google Web (it) – Il celebre motore di ricerca!
  • Google Web Ricerca avanzata (it) – Permette di effettuare ricerche nel Web più dettagliate, potendo personalizzare una serie di parametri;
  • Google Zeitgeist (it) – Per conoscere i termini più popolari ricercati in Google (visualizza archivio);

Servizi utili di carattere generale

  • Google Accounts (it) – L’elemento base per poter usufruire dei molti servizi e prodotti messi a disposizione da Google;
  • Google Alert (it) – Per ricevere news e risultati delle ricerche via eMail;
  • Google Answers (en) (servizio dismesso) – Per trovare le risposte alle vostre domande;
  • Google Base (en) – Per inserire eventi e segnalazioni di vario genere ricercabili in Google, pur non essendo ospitate in uno spazio online;
  • Google Bookmarks (it) – Spazio per annotare online i propri segnalibri preferiti e potervi accedere da qualunque postazione;
  • Google Calendar (it) – Un’agenda online personalizzabile;
  • Cronologia Web (it) – Per gestire le proprie attività nel Web;
  • Google Documenti (it) – Suite online di applicazioni per l’ufficio con la possibilità di creare documenti di testo, fogli di calcolo e presentazioni;
  • Gmail (it) – Il celebre servizio email di Google che mette a disposizione strumenti avanzati per la gestione della posta e quasi 7 GB di spazio gratuito;
  • Gmail Notifier (en) – Piccola applicazione che notifica i nuovi messaggi in Gmail (Google Talk contiene già il Notifier);
  • iGoogle (it) – Versione personalizzata della home page di Google Web, con la possibilità di inserire contenuti e cambiare temi;
  • Google Finance (en) – Servizio che permette di seguire le news e le quotazioni sui mercati finanziari più importanti il mondo;
  • Google Friends Newsletter (en) – La newsletter che vi tiene aggiornati sul mondo Google (iscriviti oppure visualizza archivio);
  • Google Gruppi (it) – Per creare e cercare informazioni nei gruppi di discussione online;
  • Google Labs (it) – Elenco e descrizione dei nuovi progetti di Google, in lingua italiana;
  • Google Labs (en) – Elenco e descrizione dei nuovi progetti di Google, in lingua inglese;
  • Google News (it) – Aggregatore di notizie delle testate giornalistiche online più famose del mondo;
  • Google Notebook (it) – Un blocco note online dove poter annotare qualsiasi cosa;
  • Orkut (it) – Community online acquisita da Google attraverso la quale è possibile conoscere persone da ogni parte del mondo;
  • Picasa Web Album (it) – Spazio gratuito per caricare le immagini nel Web, tramite il software Picasa oppure utilizzando il modulo online;
  • Google Reader (it) – Aggregatore online di Feeds RSS molto accurato;
  • Google Sets (en) (beta) – Permette di creare sets di voci da alcuni esempi;
  • Google Shared Staff (en) – Un bottone da integrare nella barra dei preferiti del proprio browser che permette di condividere links con tutto il mondo;
  • Google Transit (it) – Servizio per pianificare un viaggio con i mezzi pubblici;
  • Google Translate (it) – Il traduttore automatico che supporta 23 lingue;

Servizi e prodotti per la programmazione

  • Google Code (en) – Sezione di Google dedicata alla programmazione;
  • CodeJam (en) – Il contest dedicato ai programmatori di tutto il mondo;
  • OpenSocial APIs (en) – Per costruire applicazioni Web funzionanti su più siti;
  • Google Summer of Code (en) – Il programma che coinvolge gli studenti in progetti open source;
  • Google Web Toolkit (en) – Strumenti per costruire applicazioni AJAX;

Servizi dedicati alle mappe online

  • Google Maps (it) – Il servizio online per la ricerca di indirizzi e creare degli itinerari;
  • Google Sky (en) – Permette di esplorare galassie e pianeti;
  • Google Moon (en) – Estensione di Google Maps e Google Earth che permette di esplorare il suolo lunare;
  • Google Mars (en) – Permette di eplsorare il suolo del pianeta Marte;

Servizi e prodotti dedicati alla pubblicità online

Servizi dedicati agli acquisti online

  • Google Catalogs (en) – Permette di effettuare ricerche di cataloghi dei prodotti;
  • Google Checkout (it) – Servizio per effettuare acquisti online in modo sicuro e rapido;
  • Google Store (en) – Il negozio online per ordinare magliette, tazze e penne marchiate Google;

Servizi e prodotti dedicati ai webmasters e allo sviluppo di siti e blog

  • Google Analytics (it) – Strumento di statistiche Web molto accurato, per tener traccia delle visite al proprio sito Web;
  • Blogger (it) – Piattaforma per creare un blog gratis;
  • Google Friend Connect (en) (anteprima) – Strumento che permette di inserire nei propri siti Web servizi e funzionalità tipiche del social networking;
  • Google Gadgets (it) – Una serie di gadgets di vario tipo da integrare nelle proprie pagine Web;
  • Google Mashup Editor (en) – Serie di strumenti che permettono agli sviluppatori di costruire applicazioni Web e integrarle con i servizi Google Maps e Google Base;
  • Google Pages (en) – Per creare facilmente una propria pagina Web;
  • Richiesta rimozione URL (it) – Se per qualche motivo non volete che il vostro sito venga indicizzato da Google, potete inviare una richiesta di rimozione di URL tramite questa funzione;
  • Google Sites (en) – Servizio che permette di creare un proprio sito senza possedere conoscenze informatiche particolari (leggi recensione);
  • Site-Flavored Google Search Box (en) (beta) – Casella di ricerca che personalizza i risultati in base al proprio sito Web;
  • Strumenti per Webmasters (it) – Una serie di strumenti per gestire l’indicizzazione delle proprie pagine Web in Google;
  • Google Website Optimizer (en) – Strumenti per ottimizzare il proprio sito Web;

Altri siti di proprietà Google

  • DodgeBall.com (en) – Servizio di social networking via telefono cellulare;
  • Feedburner.com (en) – Offre strumenti avanzati per la gestione dei feeds del proprio sito;
  • GapMinder.com (en) – Grafico interattivo che permette di visualizzare dati statistici relativi ai vari Paesi del mondo;
  • Google.org (en) – Il braccio di Google per contrastare la povertà del mondo, per la ricerca di fonti di energia alternative e la diffusione delle informazioni;
  • GrandCentral.com (en) – Servizio focalizzato sul Voice Messaging;
  • Hello.com (en) (servizio dismesso) – Sito di condivisione immagini sostituito con Picasa Web Album;
  • SearchMash.com (en) – Motore di ricerca che permette di personalizzare la ricerca di pagine Web, blogs, immagini, video e definizioni di Wikipedia;
  • YouTube.com (it) – Servizio di hosting video gratuito;

Software gratuiti targati Google

  • AdWords Editor (it) – Software per gestire le campagne pubblicitarie in Google AdWords;
  • Google Desktop (it) – Una serie di applicazioni per effettuare ricerche di files sul proprio computer e aggiungere utili gadgets sul proprio desktop;
  • Google Desktop Gadgets (it) – Una serie di gadgets per incrementare le funzionalità di Google Desktop;
  • Google Earth (it) – Software gratuito che consente di visualizzare il pianeta Terra attraverso spettacolari immagini satellitari, mappe, edifici 3D e molto altro;
  • Google Gears (en) – Permette di portare applicazioni Web sul proprio desktop, come Google Reader;
  • Google Hacks (en) – Software che permette di effettuare ricerche utilizzando le funzionalità nascoste per trovare files da scaricare liberamente;
  • Google Pack (it) – Raccolta di software utile per il computer con la possibilità di selezionare le applicazioni da installare;
  • Picasa (it) – Software per gestire le proprie immagini ed effettuarne l’upload nel Web (in Picasa Web Album);
  • Google SketchUp (it) – Software per creare modelli 3D;
  • Google Talk (it) – Istant messenger made in Google;
  • Google Toolbar (it) – Barra degli strumenti per il browser;
  • Google Web Accelerator (en) – Permette di velocizzare il caricamento delle pagine Web, pensato per connessioni ADSL e cablate;

Google per il Mobile

  • Android (en) – Piattaforma mobile;
  • Google Mobile (it) – I servizi di Google nella versione mobile per telefoni cellulari e palmari (link mobile http://www.google.com/m);
  • Gmail Mobile (it) – La versione mobile di Gmail (link mobile http://m.gmail.com/)
  • Blogger Mobile (it) – Per aggiornare il proprio blog tramite il telefono cellulare o altro dispositivo mobile;
  • Google i-mode (it) – I servizi Google per i telefoni cellulari i-mode;
  • Google Product Search Mobile (en) (beta) – Permette di effettuare ricerche di prodotti direttamente dal proprio telefono cellulare o dispositivo mobile;
  • Google SMS (en) – Servizio di ricerca tramite SMS;

I blogs di Google

Voci interessanti di Wikipedia

Lista di tutte le acquisizioni da parte di Google (2001-2007)

  • Deja per il servizio Google Groups (12 febbraio 2001)
  • Outride per il servizio Google Ricerca personalizzata (20 settembre 2001)
  • Pyra Labs per il servizio Blogger (febbraio 2003)
  • Neotonic Software per i servizi Google Groups e Gmail (aprile 2003)
  • Applied Semantics per i servizi Google AdSense e Google AdWords (aprile 2003) (102 milioni di dollari00000010200000)
  • Kaltix per il servizio iGoogle (30 settembre 2003)
  • Sprinks (divisione di Primedia) per i servizi Google AdSense e Google AdWords (ottobre 2003)
  • Genius Lab per il servizio Blogger (ottobre 2003)
  • Ignite Logic per il servizio Google Page Creator (10 maggio 2004)
  • Baidu (il 2,6%), motore di ricerca in lingua cinese (23 giugno 2004) (5 milioni di dollari)
  • Picasa per i servizi Picasa e Blogger (13 luglio 2004)
  • ZipDash per il servizio Google Ride Finder (settembre 2004)
  • Where2 per il servizio Google Maps (ottobre 2004)
  • Keyhole per i servizi Google Maps e Google Earth (27 ottobre 2004)
  • Urchin Software Corporation per il servizio Google Analytics (28 marzo 2005)
  • Dodgeball per i servizi Google Mobile e Google SMS (12 maggio 2005)
  • Reqwireless per il servizio Google Mobile (luglio 2005)
  • Current Communications Group, accesso ad internet broadband (7 luglio 2005) (100 milioni di dollari)
  • Android per i servizi Google Mobile e Google SMS (17 agosto 2005)
  • Skia per il servizio Picasa (novembre 2005)
  • Akwan Information Technologies, motore di ricerca (17 novembre 2005)
  • AOL (il 5%), accesso ad internet broadband (20 dicembre 2005) (1 miliardo di dollari)
  • Phatbits per il servizio Google Desktop (27 dicembre 2005)
  • allPAY GmbH per il servizio Google Mobile (31 dicembre 2005)
  • bruNET GmbH per il servizio Google Mobile (31 dicembre 2005)
  • dMarc Broadcasting per il servizio Google AdSense (17 gennaio 2006) (102 milioni di dollari)
  • Measure Map per il servizio Google Analytics (14 febbraio 2006)
  • Upstartle per il servizio Google Documents (9 marzo 2006)
  • @Last Software per il servizio Google SketchUP (14 marzo 2006)
  • Orion per il servizio Google Search (9 aprile 2006)
  • 2Web Technologies per il servizio Google Spreadsheet (1 giugno 2006)
  • Neven Vision per il servizio Google Maps (15 agosto 2006)
  • YouTube per il servizio Google Video (9 ottobre 2006) (1,65 miliardi di dollari)
  • JotSport per il servizio Google Sites (31 ottobre 2006)
  • Endoxon per il servizio Google Maps (18 dicembre 2006) (28 milioni di dollari)
  • Xunlei (il 4%), file sharing (4 gennaio 2007) (5 milioni di dollari)
  • Adscape per il servizio Google AdSense (16 febbraio 2007) (23 milioni di dollari)
  • Trendalyzer per il servizio Google Analytics (16 marzo 2007)
  • Tonic Systems per il servizio Google Documents (17 aprile 2007)
  • Marratech per il servizio Google Talk (19 aprile 2007)
  • DoubleClick per il servizio Google AdSense (13 aprile 2007) (3,1 miliardi di dollari)
  • GreenBorder, sicurezza computer, per uso interno (11 maggio 2007)
  • Panoramio per i servizi Blogger e Google Maps (1 giugno 2007)
  • FeedBurner per il servizio Google Reader (3 giugno 2007) (100 milioni di dollari)
  • PeakStream per server (computing) (5 giugno 2007)
  • Zenter per il servizio Google Documents (19 giugno 2007)
  • GrandCentral per il servizio Google Mobile (2 luglio 2007) (45 milioni di dollari)
  • Image America per il servizio Google Maps (20 luglio 2007)
  • Postini per il servizio Gmail (9 luglio 2007) (625 milioni di dollari)
  • Zingku per il servizio Google Mobile (27 settembre 2007)
  • Jaiku per il servizio Google Mobile (9 ottobre 2007)

Curiosità

  • La risposta alla domanda fondamentale sulla vita, l’universo e tutto quanto: (citazione da Wikipedia) così come scrivendo “pi” viene identificato il pi greco, inserendo “answer to life, the universe and everything“, presa dal romanzo di Douglas Adams “Guida galattica per autostoppisti”, ovvero la versione originale de “La risposta alla domanda fondamentale sulla vita, l’universo e tutto quanto“, il servizio calcolatrice di Google riconoscerà la stringa come una costante matematica, e darà come risultato 42.
  • Google X (en) – Progetto inserito in Google Labs il 15 marzo 2005, tolto il giorno seguente; si tratta di una home page di Google in stile Mac OS, con una barra delle “applicazioni” posizionata appena sopra la casella di ricerca. Vedi esempio visitando Goox!
  • Life at Google (La vita in Google) (en) – Il canale di YouTube dedicato alle video testimonianze di come si vive lavorando in Google;
  • Archivio logotipi ufficiali di Google (en) – festività ed eventi in stile Google
  • Profilo aziendale di Google (it)
  • The Funny Pages (en) – Giocando i logo di Google – Questo articolo raccoglie moltissimi logo di Google, non ufficiali, davvero divertenti;
  • Google è “caduto” (en) – La strana riproduzione di Google da parte di un suo fan;
  • GoogleFight (en) – Il gioco della battaglia fra le keywords! Cliccare il bottone “fight” per sapere qual’è, nella coppia, la keyword più popolare;
  • The Image Quiz (en) – Un quiz basato sulle immagini trovate con Google Ricerca Immagini;
  • Blackooogle.com (it) – Blackle.com (it) – TheDarkSideOfGoogle.com (en) – Il motore di ricerca Google… in nero, per risparmiare energia;
  • Google xx-Hacker (hackerish) – La versione di Google… come la scriverebbe un hacker (linguaggio “hackerish“)
  • Google Investor Relations (en) – Pagine dedicate alle informazioni per gli investitori;
  • Tabelle finanziarie (en) di Google per gli investitori
  • Google Dance 2006 – Le immagini dell’evento;
  • Google Dance 2005 – Le immagini dell’evento;
  • Google Dance 2004 – Le immagini dell’evento;
  • Google Dance 2003 – Le immagini dell’evento;
  • Google Dance 2002 – Le immagini dell’evento;

Se conoscete altri prodotti, servizi e curiosità non menzionati in questa lista, potete effettuare una segnalazione nei commenti a questo articolo; siete liberi di prelevare questa lista a patto che ne venga citata la fonte (un link verso questo articolo) nel rispetto del tempo dedicato alla ricerca e alla redazione di questo articolo. Grazie della collaborazione.

Via | Google.comGoogle.itWikipedia.org (e un centinaio di siti via motore di ricerca Google)

Altri articoli che ti potrebbero interessare:

14 Commenti

  1. axel on 23 giugno 2008

    Complimenti, bellissima lista :D

  2. Generazione Internet on 24 giugno 2008

    @axel: grazie, spero sia utile! ;)

  3. davi on 5 marzo 2010

    bello ma…potete migliorare togliendo i siti che non si visualizzano o questi tipi di siti che non si visualizzano li riparate…ciao
    bel sito

  4. franco on 9 luglio 2010
  5. Stefano on 18 aprile 2011

    Volevo segnalare anche Google Mobilizer. E’ un servizio che adatta un sito web alla visualizzazione su cellulari: “http://google.com/gwt/n”

  6. marco on 1 giugno 2011

    manca latitude per iphone

  7. [...] Non è finita quì, infatti non so se lo sapete, ma Google non è solo Google o “BigG” Google è 200 e più servizi web…Li conoscete tutti? mm…non credo…Eccovi un articolo preziosissimo per scoprire quante cose fà Google Lista completa del Network Google. [...]

  8. Luca on 3 giugno 2012

    ciao..sto’ scrivendo una tesina su google e vorrei farne di questa lista una piu piccola con massimo 10 nomi per poi scriverne le specifiche..mi potresti dire per favore i 10 servizi e i 10 prodotti piu importanti tra quelli sopraelencati..=)grazie mille dell’aiuto

  9. manca currents on 26 agosto 2012

    dall’elenco manca currents

  10. [...] di farsi schiacciare dall’evoluzione piuttosto che a guidarla.Se si da un occhio a questa lunghissima lista – stilata nel 2008 – è evidente che per Google non è esistito un problema [...]

  11. Cocker on 24 gennaio 2013

    Sapete mica se sia possibile far associare ad un account email di gmail il dominio di un proprio sito?

  12. Generazione Internet on 25 gennaio 2013

    @ Cocker:
    Ciao. Se “per associare un dominio ad un account di gmail” intendi ottenere, come risultato finale, l’immagine del tuo profilo nei risultati delle ricerche in Google relative alle pagine Web di cui sei autore, allora devi collegare il tuo profilo personale di Google+ al dominio di tuo interesse. Puoi ottenere lo stesso risultato anche con un indirizzo email verificato, ma deve essere un indirizzo relativo al dominio del tuo sito (ad esempio mario.rossi@miositoweb.com). Per maggiori informazioni puoi leggere la guida di Google per eseguire l’operazione. Spero le info possano esserti di aiuto.

  13. Fabio on 25 settembre 2013

    Product or function?

  14. tonio on 5 marzo 2015

    Siete mitici continuate a migliorare bravi.

Lascia il tuo commento