Feed RSS di Generazione Internet iscritti

DropClock e Kaze to Desktop: due screensavers davvero formidabili (per Windows e per Mac)

Dropclock

Un paio di giorni fa sono passato sul blog ILaria Lab e, fra le altre cose interessanti, ho trovato DropClock Screensaver. Dal nome, si può intuire che si tratta di uno screensaver, e dall’immagine in testa all’articolo, avrete sicuramente capito che non è uno screensaver qualunque. In particolare, nei momenti di pausa, potrete avere sul vostro desktop un orologio davvero formidabile le cui cifre, in caduta libera, si immergono nell’acqua; il tutto viene ripreso in una sequenza al rallentatore, creando un effetto davvero stupendo e di grande impatto visivo.

Sicuramente l’anteprima in questo video vi darà un’idea più precisa di come funziona:

Avrete anche la possibilità di impostare alcune opzioni di visualizzazione, a seconda dei propri gusti: la grandezza del video, sfondo nero con numeri bianchi, o viceversa, sfondo bianco e numeri neri.

Purtroppo, la versione completa dello screensaver, è a pagamento (costa 15$), ma è possibile scaricare la versione di prova, sia per Windows sia per Mac.

Sullo stesso sito, c’è un altro screensaver, creato dagli stessi sviluppatori, altrettanto suggestivo, denominato Kaze to Desktop. Il suo funzionamento è davvero particolare: una volta attivato, il vostro desktop subirà l’influenza del vento di una città. Icone, finestre e quant’altro fluttueranno nell’aria, nella direzione del vento che vedete fuori dalla finestra. Ecco un’anteprima di Kaze to Desktop:

Anche in questo caso, va precisato che la versione completa è a pagamento (8$) e che, ahimè, non si possono selezionare città italiane. Se desiderate provarlo, comunque, basterà inserire una città statunitense.

Cosa ne pensate? Vi piacciono? Sono pronto a scommettere che molti si lasceranno tentare da una prova sul campo, come ha fatto il sottoscritto! ;)

Ecco i links per scaricare le versioni di prova:

Download Dropclock:

Download

Download Kaze to Desktop:

Download

Fonte paziale | ILaria Lab

Altri articoli che ti potrebbero interessare:

5 Commenti

  1. ILaRia Lab on 5 aprile 2008

    Ciao! Grazie per il link!
    Kaze to Desktop però non l’avevo notato! Bravo! :D

  2. Generazione Internet on 5 aprile 2008

    @ILaRia Lab: si, ho dato una sbirciatina al sito, sono abbastanza curioso… :D Ovvio che se non avessi letto la tua segnalazione, non sarei mai arrivato sul sito, quindi grazie a te! ;)

  3. [...] Fonte: Generazione Internet [...]

  4. DontWorryBeCreative on 10 aprile 2008

    scaricato :D
    ed iscritto anche al feed a dire il vero. ciao e complimenti al blog!!

    aspetto nuovi post su WP 2.5…

  5. Generazione Internet on 10 aprile 2008

    @DontWorryBeCreative: ciao, ti ho modificato il link al sito, non era corretto. Grazie per esserti iscritto al feed, e grazie dei complimenti! ;)

    Nuovi posts su WP 2.5? C’è un nuovo articolo, che però non so se ti interessa (e forse l’hai già visto):

    WordPress 2.5 e feeds RSS parziali

    Ovviamente posteremo altro su WP 2.5 ;)

    A presto, e grazie di essere passato!

Lascia il tuo commento