Feed RSS di Generazione Internet iscritti

Guida a Windows Live Writer con WordPress, il test in diretta

Windows Live Writer con WordPress: test in diretta

Sto usando, per la prima volta, Windows Live Writer per scrivere un articolo: spero non esca un disastro, perciò mi scuso anticipatamente nel caso combinassi qualche danno. Ho pensato di testarlo assieme a voi, ovvero potrete valutare il risultato leggendo direttamente tutto l’articolo. Visto che ci sono, ne descrivo alcune caratteristiche.

Innazitutto parto dal settaggio iniziale del programma: l’ho configurato con i dati del mio blog e pare che tutto sia andato per il verso giusto. Ora mi ritrovo con titolo, URL, dashboard, etc. sincronizzati con Generazione Internet; come inizio non è male. Inserisco l’immagine di apertura dell’articolo e, con mia grande sorpresa, fra le opzioni riguardanti i bordi, c’è l’aggiunta dell’ombreggiatura. Questa funzione mi evita di aprire un programma di editing immagini oppure utilizzare un servizio online come Dopshadow.net, altro punto a favore!

A livello di scrittura funziona come un normale editor di testo, tipo Micosoft Word, anche se mi sorge qualche dubbio: vedo la funzione di inserimento delle tabelle, le supporterà WordPress? Leggevo che per inserire le tabbelle in WordPress occorre un plugin dedicato, oppure ho capito male? Ora provo.

Cella Cella Cella
Cella Cella Cella
Cella Cella Cella
Cella Cella Cella

Ok, ho inserito una tabella di 4 righe e 3 colonne: quando pubblicherò l’articolo vedremo come si comporterà WordPress.

Nel menù Visualizza ci sono 4 opzioni: Normale, Layout Web, Anteprima Web e Codice HTML. Ho optato per la modalità Layout Web in quanto mi permette di scrivere visualizzando la struttura del blog. Potendo stendere le parole direttamente nell’area dedicata agli articoli ho già l’idea di come apparirà una volta che il tutto sarà stato pubblicato: anche questa funzione non mi dispiace affatto. Con l’editor di WordPress, lavorando online, per visualizzare l’anteprima devo aprire un’altra pagina: lavorare sulla stessa finestra, e offline, devo dire che mi dà una sensazione di maggiore sicurezza. Sottolineo che questa è semplicemte l’impressione che sta provando il sottoscritto in questo momento: lavorando online ho sempre il terrore di cliccare erroneamente il bottone Pubblica ancora prima di aver finito di scrivere o sistemare l’articolo. Inoltre, il passaggio fra le modalità Normale e Codice dell’editor online, possiede quel fastidioso problema del cambio automatico del testo (capita quando viene inserito, per esempio, il tag object, tipico del codice per inserire un video di Youtube all’interno di un post). Rimanendo in tema di modalità di visualizzazione, non riesco a capire, però, il motivo per cui, in modalità Anteprima Web, l’immagine dell’ultimo articolo pubblicato vada ad aggiungersi alla bozza di questo articolo: mistero.

Passo infine all’inserimento di un video, selezionando l’apposita funzione sempre dal menù Inserisci: ecco che qualcosa comincia a scricchiolare. Nella finestra dove mi viene richiesto di inserire l’URL del video oppure il video incorporato ho inserito il link ad un video di YouTube, ma continua a darmi il seguente errore: “Impossibile accedere al video selezionato dal servizio a causa di un numero elevato di richieste. Riprova.“; ho provato per ben 5 volte e non credo si tratti di un problema temporaneo, ma potrei anche sbagliarmi. Riproverò in un secondo momento visto che, per ora, non ho particolari esigenze di inserimento video. Peccato perchè forse avrei potuto risolvere il problema del cambio automatico del codice citato poco fa.

Perchè ho deciso di pubblicare questo articolo? Magari qualche blogger sta valutando di scaricare, installare ed utilizzare Windows Live Writer per gestire gli articoli del proprio blog: questo è semplicemente il mio primo test. Seguendo la prassi, dovrei concludere dando un giudizio, consigliarlo o meno, ma non ho ancora sperimentato tutte le funzioni perciò lascio riflettere il lettore sulla base di ciò che ho scritto. Ovviamente seguiranno ulteriori aggiornamenti, anche perchè mi sto chiedendo come posso gestire i tags di WordPress e le categorie. Provo comunque a pubblicare per valutare il risultato! Speriamo…

Altri articoli che ti potrebbero interessare:

18 Commenti

  1. frysky on 28 novembre 2007

    Ciao potresti spiegarmi come configurare il programma per “comunicare” con il mio blog/sito ?

    Non riesco a trovare info in merito!

    grazie

  2. Generazione Internet on 28 novembre 2007

    Ciao Frisky, dipende da che tipo di piattaforma utilizzi. Comunque, nel caso si trattasse di WordPress, o altra piattaforma che non sia MSN Live Spaces, alla prima installazione di Windows Live Writer ti viene rischiesto di creare un nuovo account.
    - Se ne hai già creato uno basta aprire Writer, cliccare su “Strumenti – Account – Aggiungi”;
    - Seleziona “Altro servizio blog”;
    - Inserisci l’URL del tuo blog (ricordati che se il tuo blog si trova in una sottocartella, devi includere anche quella nell’indirizzo);
    - Inserisci “nome utente” e “password” (sono quelle per accedere all’area amministrativa del tuo blog);
    - Attendi che finisca il “rilevamento delle impostazioni blog”;
    - Dovrebbe uscirti una finestra che ti conferma la configurazione del blog. Inserisci il “titolo” del tuo blog, e controlla che i dati siano esatti (esempio Provider: WordPress, o la tua piattaforma, nome utente e home page.
    - Puoi cliccare su “Modifica impostazioni” per configurare l’upload delle immagini, aggiornare lo stile del tuo blog così potrai scrivere l’articolo visualizzando direttamente la struttura del tuo blog, oppure il Charset e il tipo di codice. in teoria è già tutto configurato in automatico (lo ha fatto nel “Rilevamento delle impostaizoni blog).

    Se incontri altri problemi fammi sapere, io sono qua. ;)

  3. Generazione Internet on 28 novembre 2007

    Mi sono dimenticato di dirti che, nel caso ti desse problemi per l’indirizzo, puntalo direttamente alla pagina “wp-login.php” del tuo blog (logicamente se si tratta di piattaforma WordPress).

  4. frysky on 29 novembre 2007

    E’ proporio questo che non riesco a fare….metto in “URL del blog per inserimento da remoto”

    http://www.nomesito.it/wp-login.php

    e mi da errore!

    Versione WP 2.3.1….non sono però amministratore, ma editore….il sito non lo amministro io!

  5. frysky on 29 novembre 2007

    Penso di esserci riuscito….selezionavo WP2.2+, poi mettevo

    http://www.nomesito.it/wp-login.php

    invece dovevo mettere

    http://www.nomesito.it/wp-login.php/xmlrpc.php

    o, non ricordo bene

    http://www.nomesito.it/xmlrpc.php

    ora provo a scrivere qualcosa!

  6. Generazione Internet on 29 novembre 2007

    Io non ho visto le impostazioni della versione di WordPress. Sei sicuro di avere l’ultima versione di Windows Live Writer e di non avere la Beta? Perchè ho appena fatto un test, ho provato ad iscrivermi come editore: ho semplicemente inserito nome utente e password dell’editore, e l’indirizzo principale del blog (la “root” di wordpress, per intenderci) e mi ha configuato tutto automaticamente. Utilizzo WP v2.3.1, l’ultima disponibile. Quindi, ricapitolando: assicurati che l’indirizzo sia giusto (anche senza wp-login.php), e di avere l’ultima versione di Writer. L’indirizzo che mi hai segnalato (…/xmlrpc.php) mi pare un pò strano…non si riferisce all’area amministrativa del blog…

  7. frysky on 29 novembre 2007

    Ci sono riuscito…ma nel caso di altri servizi blog, tipo per esempio quelli su

    terapad.com
    blogitalia.com
    blogs.dotnethell.it
    http://www.tuoblog.com

    anke siti sotto Altervista, come devo “individuare” il tipo…per scegliere dall’elenco a discesa il tipo di blog ?

  8. Generazione Internet on 29 novembre 2007

    Allora, l’importante è che il servizio permetta l’inserimento remoto degli articoli: alcuni non possiedono tale funzione. Dovresti controllare per ognuno dei siti che mi hai elencato se esiste tale possibilità.

    Il discorso è un pò diverso per Altervista: gli utenti, solitamente, installano nel proprio spazio la piattaforma preferita per il blog, tipo WordPress: e come abbiamo visto, si può configurare in Windows Live Writer.

    Per i servizi che non supportano l’inserimento da remoto degli articoli teom non ci sia una soluzione.

  9. maxanima on 2 dicembre 2007

    Ciao, visto che sei cosi bravo, scusami se ti disturbo…io lo uso da un pò, funziona bene ed è utilissimo…solo che oggi quando provo a pubblicare mi da questo messaggio:

    “La risposta al metodo metaWeblog.newMediaObject ricevuta dal server del blog non era valida:

    Invalid response document returned from XmlRpc server”

    Che vuol dire????? :-(

  10. [...] segnalazione di un lettore nell’articolo riguardante Windows Live Writer, sono venuto a conoscenza di un errore nella pubblicazione di un articolo sul proprio blog [...]

  11. Generazione Internet on 2 dicembre 2007

    Ciao maxanima. Ho trovato un paio di soluzioni in internet, e ho deciso di postarle, anche perchè scrivertele in un commento era difficoltoso. Guarda negli gli ultimi articoli inseriti oppure cerca “Invalid response document returned from XmlRpc server” nella casella di ricerca del blog. Spero possa esserti utile, nel caso non funzionasse, fai un fischio che tentiamo altre vie! ;)

  12. maxanima on 2 dicembre 2007

    Ti ringrazio molto della celere risposta e dell’aiuto…purtroppo ho provato ma se faccio quell’aggiunta poi mi da l’errore 500ftp…e il sito poi non si apre più…ora appena posso faccio un post nuovo per vedere se mi fa ancora quel problema.

    …il fatto è che ho l’ultima versione di wordpress…ma soprattutto lo fa in un blog e non nell’altro…l’unica cosa che cambia è che sono due provider diversi…ho letto che forse il problema è della versione di php…che nella versione 5.5.2 c’è un bug…

    mi domando: 2 giorni fa andava bene…che può cambiare in 2 giorni?…poi perchè su un blog va e l’alro no? non è che in aruba c’è ua versione diversa di php diversa che in tophost? (sono i miei 2 provider.

  13. Generazione Internet on 3 dicembre 2007

    Si, avevo letto anch’io che c’era qualche problema con la versione di Php 5.5.2, hai provato a modificare il file xmlrpc.php inserendo il codice? Avevo letto in un post che bastava aggiungere una stringa per risolvere il problema, all’inizio del file: ecco un articolo su wordpress.com:

    http://codex.wordpress.org/Windows_Live_Writer_Help

    Scorri verso il basso e trovi “Invalid response from blogger.getUsersBlog”, penso sia la penultima soluzione: copia e incolla il codice che vedi nel tuo file. Spero funzioni.

    Sul fatto che qualche giorno fa ti funzionasse ed ora non più, non saprei proprio spiegartelo. Hanno per caso fatto degli aggiornamenti sul server? Comunque puoi installare il plugin WP-ServerInfo per conoscere tutti i dettagli del tuo server, così vedi anche la versione di Php installata. Ecco il link da dove puoi scaricarlo:

    http://lesterchan.net/wordpress/readme/wp-serverinfo.html

    Spero comunque tu riesca a risolvere modificando il file xmlrpc.php inserendo quel codice. Fammi sapere, ciao e a presto!

    P.S. Se non altro, non potendo scrivere i posts con WLW, lo puoi fare tramite il classico pannello di WordPress: la situazione non è così tragica dai! ;)

  14. Passegua on 10 aprile 2008

    Io uso da tempo Live Writer e mi trovo decisamente bene.
    L’unico problema l’ho da quando ho aggiornato WordPress a 2.5, ebbene Live Writer non va molto d’accordo con i Tag, se edito un post con i Tag non me li conserva, ma anzi me li annulla!
    Per il resto va benone, per i Tag preferisco lasciar perdere ed usare un plugin SEO che va benone.
    Ciao

  15. Generazione Internet on 10 aprile 2008

    @Passegua: già, ci vorrà un periodo di assestamento con la versione di WordPress 2.5; la soluzione del plugin è sicuramente la migliore ;) Grazie per aver partecipato alla discussione, a presto.

  16. alberto on 28 maggio 2008

    Ciao… Avrei bisogno di un aiuto… Non riesco a cambiare l’album di destinazione delle foto che inserisco usando Live Writer! Mi potresti aiutare? Ti ringrazio anticipatamente!

  17. Generazione Internet on 29 maggio 2008

    @alberto: non ho mai utilizzato WLW con Spaces Live, perciò non saprei come aiutarti, mi spiace veramente.

  18. Tarkan on 18 ottobre 2008

    Ciao io provo ad usare WLW, va benissimo. Ho un blog blogspot che ha configurato per benino, ma non riesce a caricare i post con le immagini. Come posso configurare le immmagini in modo che WLW le vada a caricare direttamente su Picasa Web Album??? Proprio non capisco Provo e riprovo ma non riesco. Devo andare forse su impostazioni blog e immagini e da lì carica immagini su server FTP? E cosa devo scrivere su nome HOST ftp?
    Perchè se lascio “carica immagini nel mio blog” WLW non mi lascia caricarle su blogspot… HELPP!!!

Lascia il tuo commento