Feed RSS di Generazione Internet iscritti

Traduzioni online offerte da Live.com, in cosa si differenzia dagli altri traduttori?

Traduttore Live.com

Questo articolo, più che consigliare un servizio, tende consigliare di prenderne le distanze: già, perchè non tutte le novità tecnologiche possono essere considerate passi in avanti. Dopo aver letto alcune notizie riguardanti il nuovo traduttore di Live.com ho pensato di andarlo a provare: i risultati sono quelli “tipici” di un traduttore automatico online (fra i quali, vi è il classico traduttore di Google), ovvero scadenti!

L’unico caso in cui potrebbe rivelarsi utile è quando abbiamo bisogno della traduzione di un termine o di una semplice frase (molto semplice, per altro!): basta infatti inserire una frase un pò più complicata per mettere in crisi il sistema. Quasi sempre la traduzione è di scarsa qualità, forse anche un bambino delle elementari sarebbe in grado di raggiungere risultati migliori. Ovviamente mi sto riferendo alla traduzione Inglese-Italiano, ovvero quella che interessa maggiormente ai navigatori italiani: per quanto riguarda la traduzione in altre lingue forse potremmo ottenere risultati migliori, ma francamente dubito sia così. Credo che l’uscita del nuovo traduttore di Live.com confermi l’arretratezza della tecnologia in questo campo; l’unico punto a favore, forse, è che per un pò di tempo sarà ancora facile smascherare le truffe a mezzo eMail (fenomeno del pishing) provenienti dall’estero: è noto infatti che tali eMails contengono testi in italiano quasi del tutto incomprensibili proprio perchè ricavati dall’utilizzo di questi poveri traduttori.

Inserisco comunque i links ad alcuni traduttori online poichè, ripeto, per la semplice traduzione di un termine o di una semplice frase, possono comunque rivelarsi utili.

Google – Strumenti per lingue

Live.com Translator

Altavista Babelfish

Altri articoli che ti potrebbero interessare:

Nessun commento

Lascia il tuo commento