Feed RSS di Generazione Internet iscritti

Come rippare la musica da un film in DVD (colonna sonora, frasi famose, etc.) con un freeware

Rippare musica da DVD

Quante volte vi è capitato di guardare un film e adorarne la colonna sonora, magari perché una determinata scena vi suscita parecchie emozioni, oppure una canzone vi ricorda momenti particolari della vostra vita? Possedete un DVD di un concerto live del vostro gruppo preferito e volete ascoltare la performance mentre siete sul treno, o sull’autobus, col vostro lettore mp3? Esistono svariati soluzioni tramite le quali possiamo rippare (copiare) la musica contenuta in un DVD ma voglio concentrarmi su un piccolo programma freeware, semplice da utilizzare e soprattutto “abile” nel suo lavoro: Free DVD MP3 Ripper. Vediamo un pò come funziona.

Supporta files video VOB, dat, mpeg-1 e mpeg-2, ciò significa che possiamo estrarre l’audio da DVD, VCD e video in formato Mpeg. L’interfaccia del programma è davvero semplice ed intuitiva (vedi immagine allegata): in un’unica finestra abbiamo un’anteprima del video e dell’audio del film (o concerto) e le varie opzioni. Invece di rippare l’audio di tutto il DVD abbiamo la possibilità di selezionare solamente l’intervallo di tempo che ci interessa in modo tale da poter avere un file mp3 “pronto per l’uso”. Possiamo inoltre modificare direttamente i tags ID3 e la qualità del file audio che otterremo: a completare il tutto c’è una dicitura che ci indica la dimensione stimata che avrà il file una volta creato.

Link al sito dell’autore del programma: Dvd-mp3.org

Download: Free DVD MP3 Ripper

Altri articoli che ti potrebbero interessare:

3 Commenti

  1. Io sono Dred on 15 novembre 2007

    Lo sai che è una operazione illegale?
    Spero per il tuo bene che lo sai.
    ;-)

  2. Admin on 15 novembre 2007

    Ciao Dred, grazie della tua segnalazione, ma è bene fare una precisazione: penso che se si compra un film in DVD e si fa una copia di backup per uso personale, ciò sia legale. Credo lo sia altrettanto rippare l’audio di questo DVD, ovviamente sempre per uso personale. Se pensi il contrario, o meglio ancora, fornisci una fonte attendibile dove si afferma il contrario, sarò lieto di visionarla e, di conseguenza, prendere provvedimenti per questo post. Ti ringrazio comunque di essere passato.

    L’invito, ovviamente, è esteso a tutti i lettori: se qualcuno volesse riportare la propria idea, commentate pure.

  3. Lukas on 10 agosto 2009

    x DRED: sai che illegale pure truffare gli artisti che sputano sangue, e pagando in anticipo i diritti SIAE per fare le proprie opere, poi invece non vengono retribuiti dalla stessa SIAE per i diritti che spettano perche per LORO c’e un limite minimo di “visualizzazioni o ascolti” prima di pagare????
    Lo sai inoltre che e’ illegale pure pagare canone rai sotto la voce di tassa di possesso????? come idem dicasi che paghi gia un illegale canone, per poi avere 5 mesi all’anno gli stessi programmi in replica????? Ecco….prima di sparare str…. su chi scarica e NON CI FA ALCUN GUADAGNO se non per se, RISPARMIANDO SOLDI CHE ANDREBBERO DI SICURO NON AGLI ARTISTI AVENTI DIRITTO, informiamoci meglio …..

Lascia il tuo commento