Feed RSS di Generazione Internet iscritti

Ottimo servizio di Hosting Immagini gratuito: ImageBam.com

Imagebam

Sto provando da giorni il servizio offerto da ImageBam, uno dei tanti siti che permettono di uploadare e condividere gratuitamente le proprie immagini, e devo dire che i suoi tre principali punti di forza sono:

- Upload delle immagini tramite archivi Zip, con creazione automatica di gallerie (massimo 100 files oppure 100MB per file);

- Velocità dello script e del sito;

- Possibilità di scegliere la grandezza delle immagini nelle thumbnails da inserire in siti, forums e blogs: le opzioni disponibili sono 100×100 px, 150×150 px e 180×180 px, quindi thumbnails di forma quadrata che donano un aspetto più ordinato nella visualizzazione delle gallerie.

Registrandosi (gratuitamente) è possibile tener traccia delle proprie immagini uploadate avendo sempre a disposizione i codici.

Link: ImageBam.com

Altri articoli che ti potrebbero interessare:

7 Commenti

  1. lisa on 21 giugno 2008

    provate questo sito di hosting image free http://www.youimages.org

  2. Generazione Internet on 22 giugno 2008

    @lisa: come grafica non è il massimo ;) , ma funziona bene ed è parecchio veloce. Grazie della segnalazione!

  3. manu on 12 marzo 2011

    Casualmente sono incappata su imagebam (versione inglese) ed ho caricato una foto credendo di caricarla per un sito di acconciature, ma senza iscrivermi. Poi ho chiuso la pagina web. Mica è rimasta traccia della mia foto? e dove restano stè foto?? non sono più riuscita a rintracciarla!

  4. Generazione Internet on 12 marzo 2011

    @ manu:
    Ciao, per tenere traccia delle immagini devi registrare un account gratuito, in modo da poter visualizzare sempre i relativi links e per rimuovere le immagini qualora non ne avessi più bisogno.

  5. manu on 12 marzo 2011

    Ma attualmente, senza registrazione, mica la foto è rimasta visibile da qualche parte? La ringrazio per l’aiuto.

  6. Generazione Internet on 13 marzo 2011

    @ manu:
    In realtà l’immagine è rimasta sui server di ImageBam, tuttavia è davvero poco probabile che qualcuno riesca ad individuare l’indirizzo Web corretto dell’immagine (purtroppo il discorso vale anche per chi ha effettuato il caricamento, se non ha salvato da qualche parte tale indirizzo).

  7. manu on 14 marzo 2011

    Ok, grazie mille!

Lascia il tuo commento