Feed RSS di Generazione Internet iscritti

TV online: Guida all’editing dei files mp4 (iPod e AppleTV) di Vcast Faucet PVR (Yamb 2.0)

Vcast

Oggi vi parlerò del servizio Vcast Facuet PVR, un comodo servizio di registrazione programmi TV e Radio interamente web-based. I vantaggi sono innumerevoli e già si è parlato molto delle varie funzionalità offerte da questo strumento. Ecco alcuni links che potrebbero interessarvi:

- Desmm.com

- Wintricks.it

Di seguito vi spiegherò come editare (modificare) i files .mp4 (iPod ed AppleTV) scaricabili dalla pagina di Vcast Faucet PVR con un programma freeware per Windows denominato Yamb 2.0:

1. Scaricare il programma Yamb 2.0 da qui e procedere all’installazione;

2. Aprire il programma e selezionare dal menù a sinistra la voce Editing;

3. Nella nuova schermata selezionare Click to split MP4/M4A/MOV/3GP Files;

4. Immettere il file da modificare nella stringa Input;

5. Nella sezione “Options” selezionare Split from 0 to 1

Note:

- Non utilizzate il player interno (posto a sinistra nella sezione Options) poichè non funziona, perciò aprire il video originale con QuickTime o altro player (es. VLC).

- I valori 0 e 1 sono intesi per “numero di secondi”, ma possiamo inserire nelle caselle anche un altro formato di tempo, molto più comodo, cioè hh:mm:ss.mmm (ore:minuti:secondi.millesimi).

- Il programma non farà altro che estrarre la porzione di video che ci interessa, cioè quella compresa nell’intervallo di tempo impostato nelle caselle di testo. Per ottenere i tempi esatti consultare il player con cui si è aperto il video originale (es. in QuickTime il tempo si trova in basso a sinistra della finestra).

5. Individuati i tempi, inseriamo i valori nelle caselle di testo prestando attenzione a separare ore, minuti e secondi da “:” (due punti) e i millesimi separati dai secondi con un “.” (punto). Esempio: 00:13:24.000 (0 ore, 13 minuti, 24 secondi e 0 millesimi). Sono necessari tutti i valori, quindi non si può scrivere solamente 00:13:24!

6. Cliccare su Next e attendere che il programma completi le procedura di splitting, in seguito click su Finish per chiudere Yamb;

Note:

- Il programma crea un nuovo file denominato come il video originale con l’aggiunta di una sequenza numerica. Questa è la prima porzione di video che ci interessa tenere.

7. Ripetere la procedura dal punto 2 al punto 6 per ogni porzione di video che ci interessa;

8. Quando avremo tutte le porzioni video dovremo unirle in un unico video: per far ciò aprire Yamb e dal menù a sinistra selezionare Editing;

9. Selezionare dal menù a destra Click to join supported files;

10. Aggiungiamo le porzioni di video che avevamo estratto prima tramite il bottone Add (aggiungere i files nella sequenza in cui vogliamo risulti il video finale);

11. Impostiamo il nome del file risultante nella stringa Output, quindi cliccare su Next;

12. Attendere il programma completi la proceduta di unione e quindi click su Finish per chiudere il programma.

In tal modo avete ottenuto il video finale col vostro programma TV o film senza pubblicità. Spero che questa guida vi possa essere utile.

Per suggerimenti, correzioni e quant’altro commentate il post, grazie.

Altri articoli che ti potrebbero interessare:

3 Commenti

  1. ILENIA on 20 marzo 2010

    Grazie infinite per questa fantastica guida. :-) )
    In tutta la giornata ho installato circa 7 tool, ma nessuno è buono come questo.
    MERITO (ripeto) anche della giuda.

  2. Generazione Internet on 21 marzo 2010

    @ ILENIA:
    La guida è un po’ vecchiotta ma pur sempre valida. Sono lieto ti sia servita. Buon proseguimento! ;-)

  3. spalmina on 14 ottobre 2013

    Ho Vista. Ho installato il programma ma la finestra che si apre è incompleta, non vedo tutta la parte destra anche espandendola, mentre su XP vedo tutto. Forse non è compatibile con Vista?

Lascia il tuo commento